Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Spaghetti di zucchine marinate nel gin tonic con gazpacho al cetriolo: la ricetta dell’estate
0 0
Spaghetti di zucchine marinate nel gin tonic con gazpacho al cetriolo: la ricetta dell’estate

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
3 pomodori San Marzano
50 grammi di cetriolo
200 grammi di zucchine usate quelle chiare
1 Lime
8 cl di gin
6 cl di Acqua Tonica
4 grammi di Sale
3 grammi di pepe in grani
2 semi di cardamomo
10 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva

Informazioni nutrizionali

228
calorie

Spaghetti di zucchine marinate nel gin tonic con gazpacho al cetriolo: la ricetta dell’estate

  • 25 minuti + 4 ore di marinatura
  • Dosi per 2
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

La ricetta cocktail di oggi è atipica, è un tentativo di unire cibo e miscelazione o almeno di rendere un po’ meno banali i soliti piatti estivi. ok, in estate bisogna mangiare frutta e verdura in grandi quantità per restare leggeri, assumere acqua, vitamine e sali minerali e soffrire meno il caldo, ma alla fine tra insalate, gazpacho, Buddha bowl e la noia è sempre in agguato.

E allora come fare? Portiamo i cocktail nel mondo cibo come marinatura, per aggiungere un tocco di fantasia, svecchiare i piatti, senza aggiungere troppo alcool, questa vuole essere una suggestione di sapori e profumi, non tanto un aperitivo mangia e bevi insieme.

Il risultato sono questi spaghetti di zucchine marinate nel gin tonic al cardamomo con gazpacho al cetriolo. La ricetta è molto semplice e ci metterete al massimo 15 minuti a preparare tutto. Vi conviene prepararli al mattino per il pranzo, visto che gli spaghetti di zucchine dovrebbero restare a marina per almeno quattro ore. Ok, partiamo!

Ingredienti e dosi per fare gli spaghetti di zucchine marinate nel gin tonic al cardamomo con gazpacho al cetriolo.

Per 2 persone

  • 3 pomodori San Marzano
  • 4 cm di cetriolo
  • 3 zucchine chiare, non troppo grandi
  • 8 cl di gin
  • 1 lime
  • 6 cl di acqua tonica
  • sale e pepe
  • 2 semi di cardamomo
  • olio extra vergine di oliva

Come preparare gli spaghetti di zucchine marinate nel gin tonic al cardamomo con gazpacho al cetriolo.

Lavate le zucchine, tagliate le estremità e riducetele in spaghetti con il taglia verdure delle Lurch. Nel complesso è un prodotto solido, utile se vi piacciono le verdure e volete creare piatti diversi dal solito.

Mettete in una ciotola e condite con gin, acqua tonica, sale, pepe, cardamomo e un ottimo olio extra vergine di oliva, meglio se aromatico e sottile come un olio taggiasco; come gin abbiamo scelto un campione come il Gin Primo per la sua intensità, ma anche per la sua spavalda carica salata, che gli permette di non farsi mettere sotto da tutti gli altri ingredienti. Se volete aromatizzare con due foglie di menta o poca erba cipollina. Aglio e cipolla sono un po’ troppo prepotenti.

Rimescolate gli spaghetti di zucchine, coprite con un piatto e lasciate marinare in frigorifero per 4 ore. Intanto preparate il gazpacho, frullando i pomodori fino ad ottenere un sughetto di pomodoro. Se usate il passaverdure è meglio. Condite con sale, pepe, olio extra vergine di oliva e poi il succo di cetriolo schiacciato e filtrato.

Servite il piatto freddo, tenetelo pure in frigorifero fino a 5 minuti prima di servirlo. Al momento della preparazione mettete il gazpacho in un piatto, adagiate sopra le zucchine e condite ancora con un filo di olio e qualche cucchiaio della marinatura.

Ricetta cocktail solidi 2019, spaghetti di zucchine al gin tonic con gazpacho Se volete proporre uno stuzzichino diverso dal solito, non troppo alcolico, ma sfizioso e rinfrescante, adesso avete la ricetta giusta.

Donuts vegani ricetta originale americana con ingredienti e dosi, doughnuts, ciambelle fritte
precendente
Donuts: la ricetta per fare le ciambelle vegane definitive senza burro né uova né lievito
Caprese molecolare al Bloody Mary con petali di bottarga, cocktail molecolare
successivo
Caprese molecolare al Bloody Mary con petali di bottarga: la ricetta per fare l’aperitivo estivo perfetto
Donuts vegani ricetta originale americana con ingredienti e dosi, doughnuts, ciambelle fritte
precendente
Donuts: la ricetta per fare le ciambelle vegane definitive senza burro né uova né lievito
Caprese molecolare al Bloody Mary con petali di bottarga, cocktail molecolare
successivo
Caprese molecolare al Bloody Mary con petali di bottarga: la ricetta per fare l’aperitivo estivo perfetto