Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Spaghetti con guanciale, pomodorini Pachino e Pecorino Romano: una ricetta poco light, ma tanto buona!
0 0
Spaghetti con guanciale, pomodorini Pachino e Pecorino Romano: una ricetta poco light, ma tanto buona!

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
50 grammi di guanciale
60 grammi di scalogno
1 spicchio di Aglio
16 pomodorini Pachino
70 grammi di Pecorino Romano
2 cl di brandy
380 grammi di spaghetti
3 grammi di Sale
3 grammi di pepe in grani

Informazioni nutrizionali

421
calorie

Spaghetti con guanciale, pomodorini Pachino e Pecorino Romano: una ricetta poco light, ma tanto buona!

  • 35 minuti
  • Dosi per 4
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

A volte basta poco per preparare un grande piatto di pasta, tanto per dirne uno, la sinfonia di guanciale, pecorino romano e pomodorini è favolosa per condire uno spaghetto improvvisato per degli amici che rimangono a cena senza preavviso.

Sì, ma come facciamo con le calorie e grassi?

Ormai siamo in un periodo di isteria anti-grasso, con prodotti industriali light che piovono da tutte le parte e la cosa più assurda è che questi sedicenti prodotti light siano sani e leggeri… Al contrario, sono un concertato di conservanti e spesso il light è riferito ad una piccola percentuale di grasso, ma il grasso rimane lo stesso.

Come fare allora?

Semplice: basta mangiare meno e meglio! E fare più attività.

Preparate piatti veri, con ingredienti veri di cui vi fidate, e non siate troppo pigri.

E torniamo ai nostri spaghetti con guanciale, pecorino e pomodorini: non saranno light, ma sono buonissimi e se non esagerate con le dosi avrete un piatto favoloso, non troppo calorico.

Di guanciale non ne serve molto, ha un sapore talmente intenso che 50 grammi per 4 persone sono più che sufficienti: non fatevi, quindi, prendere dai sensi di colpa e pompate hard su vostra bici.

Ingredienti degli spaghetti con guanciale, pecorino e pomodorini

Per 4 persone

Pomodorini, ricette con pomodorini, pasta con pomodorini e guanciale

  • 50 grammi di guanciale tagliato a listarelle
  • 2 scalogni
  • 1 spicchio di aglio
  • 16 pomodorini Pachino
  • 70 grammi di Pecorino Romano
  • 2 cucchiai di brandy
  • 380 grammi di pasta lunga: spaghetti, linguine, spaghetti alla chitarra, bucatini
  • sale e pepe

Come preparare gli spaghetti con guanciale, pecorino e pomodorini

La ricetta è molto semplice, basta che tutti gli ingredienti siano di buona qualità e avrete un piatto eccezionale.

Tagliate a listarelle il guanciale e fatelo andare in padella, dopo averlo condito con una generosa spolverata di pepe. Dopo 15 minuti a fiamma dolce, scolatelo e mettete il guanciale in un piatto.

Preparate l’acqua per gli spaghetti in una pentola capiente e salatela solo quando bolle.

Sminuzzate finemente gli scalogni e fateli stufare 10 minuti nel grasso del guanciale.

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà e fateli rosolare con lo scalogno altri 5 minuti, quindi rimettete dentro il guanciale, condite con 2 cucchiai di brandy e spadellate ancora un paio di minuti.

Cuocete la pasta al dente, scolatela e tenete da parte una mestolo di acqua di cottura.

Buttate gli spaghetti in padella, finite la cottura aggiungendo un goccino di acqua, spolverate con Pecorino Romano, pepe e poi servite una grande piatto di spaghetti.

Quale vino abbinare agli spaghetti con guanciale, pecorino e pomodorini?

Albana Sabbia Gialla, un IGT che sta riscrivendo il vino Albana di Romagna con coraggio ed eleganza inaudita, cantina San Biagio Vecchio, Faenza.

Se volete abbinare un cocktail, il Dry Martini diventa un dovere imprescindibile.

Crostata di mele e crema ricetta facile e veloce di pasticceria italiana per fare torta di mele e crema pasticcera
precendente
Crostata di mele e crema: la ricetta del dolce perfetto!
Risi e bisi ricetta veneta originale, risotto con piselli e pancetta, risotto
successivo
Risi e bisi: la ricetta originale veneta
Crostata di mele e crema ricetta facile e veloce di pasticceria italiana per fare torta di mele e crema pasticcera
precendente
Crostata di mele e crema: la ricetta del dolce perfetto!
Risi e bisi ricetta veneta originale, risotto con piselli e pancetta, risotto
successivo
Risi e bisi: la ricetta originale veneta