Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Sirenita cocktail: la ricetta per un long drink da brividi!
0 0
Sirenita cocktail: la ricetta per un long drink da brividi!

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

231
Calorie

Sirenita cocktail: la ricetta per un long drink da brividi!

  • 15 minuti
  • Dosi per 2
  • Medio

Preparazione

Condividi

Il cocktail Sirenita è una bevuta molto rinfrescante e fruttata, un long drink da aperitivo per rilassarsi sul finire del giorno, quando la giornata è stata dura e soprattutto calda.

La base (e anche il bicchiere) è il melone. Dovrete intagliarlo e scavare per recuperare la polpa, schiacciarla per fare il nettare e poi aggiungere pochi semplici ingredienti per fare un drink favoloso.

Tutto questo lavoro di coltello però diventa tedioso, quindi vi conviene prendere meloni di media dimensione e preparare il cocktail per almeno 2 persone, da cui le dosi doppie.

Il gusto dolce e sontuoso del melone viene contrastato dai toni più silvestri del gin ed ingentilito dal tocco erbaceo e misterioso dell’assenzio. Zenzero e salvia aggiungono una nota fresca e tagliente.

Tikal, cocktail messicano dei Maya con tequila e melone, aperitivo Maya

Nell’insieme il cocktail è molto profumato e morbido, senza acuti né troppe pretese. Anzi se la giornata è molto calda e preferite un cocktail più abbordabile, allungate con uno schizzo di soda.

Ingredienti e dosi del cocktail Sirenita

  • 8 cl di gin
  • 4 gocce di assenzio
  • 3 foglie di salvia
  • 3-4 fette di zenzero fresco
  • 1 melone
  • soda, opzionale

Come preparare il cocktail Sirenita

Lavate il melone e spazzolatelo.

Melone, cocktail nel melone, long drink con gin salvia e melone

Tagliate la parte superiore, quindi lungo il bordo, ad 1 cm di distanza.

Estraete tutta la polpa e schiacciatela in un colino aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Attenzione, non vi serve tutta la polpa per fare il cocktail, la metà è più che sufficiente. 4 cl di succo di melone a testa vanno benone. Il resto usatela per la macedonia…

Mettete lo zenzero e la salvia in uno shaker con il succo di melone, pestate delicatamente, poi aggiungete il gin e l’assenzio, un po’ di ghiaccio, agitate e versate nel melone filtrando. Decorate con una ciliegina avvolta nella buccia di limone e servite il vostro nuovo long drink.

Altri grandi cocktail da aperitivo che meritano la vostra attenzione

Negroni, Mojito, Moscow Mule, Gin Tonic, Dark and Stormy, Daiquiri, Cocktail Martini, Spritz, Hugo, Americano.

Quali piatti abbinare?

Paella, alette di pollo piccanti, tacos di pesce, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Chairàcanon cocktail con brandy, Biancosarti Fernet Branca e vaniglia
precendente
Chairàcanon cocktail: la ricetta di un grande bartender per un after-dinner da paura!
Gamberi alla Pancho Villa con tequila, lime e zenzero, ricetta facile e veloce per fare gamberi in padella
successivo
Gamberi alla Pancho Villa con tequila, lime e zenzero: la ricetta pic nic definitiva!
Chairàcanon cocktail con brandy, Biancosarti Fernet Branca e vaniglia
precendente
Chairàcanon cocktail: la ricetta di un grande bartender per un after-dinner da paura!
Gamberi alla Pancho Villa con tequila, lime e zenzero, ricetta facile e veloce per fare gamberi in padella
successivo
Gamberi alla Pancho Villa con tequila, lime e zenzero: la ricetta pic nic definitiva!