Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Risotto con zucca e salsiccia: la ricetta perfetta per fare un grande primo piatto
0 0
Risotto con zucca e salsiccia: la ricetta perfetta per fare un grande primo piatto

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
150 grammi di riso Carnaroli
1 litro di brodo vegetale
40 grammi di Cipolla Gialla
20 grammi di burro
150 grammi di zucca
2 salsicce se sono piccanti ancora meglio
50 grammi di Parmigiano Reggiano
4 grammi di noce moscata
2 grammi di cumino
3 grammi di zenzero in polvere
1 rametto di Rosmarino
sale e pepe
20 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva
1 bicchiere di vino bianco

Informazioni nutrizionali

348
calorie

Risotto con zucca e salsiccia: la ricetta perfetta per fare un grande primo piatto

  • 1 ora
  • Dosi per 2
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Oggi prepariamo il risotto alla zucca e salsiccia.

Cosa?

L’ennesima ricetta del risotto alla zucca e salsiccia?

Ebbene sì. Ancora risotto di zucca, ma questa volta per portare una ventata di freschezza e svecchiare una ricetta classica e inflazionata, ma pur sempre deliziosa, vogliamo consigliarvi una piccola variante, anzi due.

Al classico risotto aggiungeremo dei cubetti di zucca brasata con zenzero, pepe e vino bianco, per rendere il piatto più sfumato e gustoso, ricco di profumi freschi, che in mezzo a tutti questi sapori così sapidi e ai grassi, aiuta un pochino a rinfrescare il palato.

E a proposito di vino bianco, quello che abbiamo impiegato e abbinato alla ricetta è forse uno dei più adatti per l’abbinamento con la zucca. Un vino romagnolo che viene dalle colline di Brisighella, una piccola valle dove i suoli calcarei conferiscono al vino una sapidità incredibile. Cantina Gallegati, il vino Corallo Bianco: fresco, burroso e con un frutto sontuoso che si sposa a meraviglia con la polpa della zucca. Spesso si tende a sottovalutare il ruolo del vino in cucina, ma in realtà è un ingrediente unico, perché con solo un bicchiere riuscirete ad aggiungere i mille sapori del vino, pensate solo alla frutta o ai fiori o alle erbe aromatiche che di solito trovate nel vino e poi traslateli nel piatto: se non è magia questa!

L’altro grande segreto per fare il risotto alla zucca e salsiccia è il rosmarino: un’erba aromatica fantastica, che si sposa a meraviglia sia con la dolcezza della zucca che con la sapidità della salsiccia. Fa fa ponte tra tutti gli ingredienti, aggiungendo una nota balsamica unica.

Ingredienti per fare il risotto di zucca e salsiccia

2 persone

  • 1 bicchiere di riso
  • 1 litro di brodo
  • mezza cipolla gialla
  • 20 grammi di burro
  • 150 grammi di zucca
  • 2 salsicce belle saporite, il top sono quelle abruzzesi, leggermente piccanti
  • Parmigiano Reggiano
  • una spolverata di noce moscata, cumino e zenzero in polvere
  • sale e pepe
  • olio di oliva
  • rosmarino
  • 1 bicchiere di vino bianco

Come preparare il risotto di zucca e salsiccia

Ingredienti per il risotto di zucca e salsiccia: rosmarino, Parmigiano, cipolla Pochi ma buoni Il risotto di zucca è una ricetta elementare, ma che ci riporta alla radici della cucina e ci fa apprezzare ogni piccolo gesto, gustiamoci ogni passaggio, fermiamoci ad assaggiare, ad ascoltare sapori e profumi. Prendiamocela con calma e cuciniamo con lentezza.

Per un risotto perfetto servono ingredienti di prima scelta e lentezza, cura, il risotto va cotto senza traumi, deve assorbire il brodo poco alla volta. Ha bisogno di dedizione, non serve maestria, ma solo attenzione.

Lavate la zucca e riducetela a dadini, tenetene da parte un pezzo, da cui ottenere 8 cubetti di 1 centimetro di lato, che braserete con burro, vino bianco, pepe, rosmarino, zenzero e cumino. Potete cuocere anche la salsiccia insieme, in modo che il grasso della carne si mescoli alla zucca.

Cuocete tutto lentamente, prima sfumate con vino e poi aggiungete le spezie e fate cuocere a fiamma bassissima. 30 minuti: iniziate molto prima di fare il risotto!

Tritate la cipolla finissima e poi mettetela in una pentola dal fondo spesso con olio e burro, lasciate cuocere a fiamma dolce, non deve prendere colore!

Buttate il riso e tostatelo per bene. Lasciate che si attacchi leggermente e poi con un cucchiaio di legno mescolate, sfumate con il vino, aspettate che tutto il vino evapori e poi bagnate con due mestoli di brodo e mescolate.

Mettete in pentola anche i dadini di zucca e cuocete il risotto al dente, aggiungendo brodo di tanto in tanto.

Intanto la salsiccia dovrebbe già essere pronta: a 5 minuti dalla fine della cottura sminuzzatela e gettatela nel risotto con un rametto di rosmarino, mescolate e continuate a cuocere. Tenetene da parte qualche tocchetto per decorare il piatto.

Quando è pronto mantecate con una noce di burro e Parmigiano, una spolverata di noce moscata, lasciate riposare 5 minuti e poi impiattando il risotto con sopra i cubetti di zucca brasata, un ciuffetto di rosmarino e qualche tocchettino di salsiccia.

Quale vino abbinare al risotto di zucca e salsiccia?

Vino bianco profumato da abbinare al risotto alla zucca. Ricetta e abbinamento Corallo Bianco, della cantina Gallegati: un vino di carattere con netti richiami di fiori, erbe aromatiche e zenzero, ideale per sgrassare il palato ed esaltare la dolcezza della zucca. Se preferite uno spumante, avete ampia scelta tra grandi classici come Prosecco, Champagne e Franciacorta.

Se volete abbinare un cocktail, il sapore amaricante dell’Americano si sposa con la zucca che è una meraviglia.

Cocktail Mimosa, succo di arancia e Champagne. Ricetta cocktail facile e veloce per fare aperitivo leggero ed elegante
precendente
Come preparare i cocktail Buck’s Fizz e Mimosa: i gemelli diversi
Breakfast Martini cocktail ricetta originale con gin limone e marmellata
successivo
Breakfast Martini cocktail: la ricetta originale con gin, limone, triple sec e marmellata
Cocktail Mimosa, succo di arancia e Champagne. Ricetta cocktail facile e veloce per fare aperitivo leggero ed elegante
precendente
Come preparare i cocktail Buck’s Fizz e Mimosa: i gemelli diversi
Breakfast Martini cocktail ricetta originale con gin limone e marmellata
successivo
Breakfast Martini cocktail: la ricetta originale con gin, limone, triple sec e marmellata