Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Risotto alla milanese: la ricetta perfetta con ingredienti, dosi, consigli e vino abbinato
0 0
Risotto alla milanese: la ricetta perfetta con ingredienti, dosi, consigli e vino abbinato

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

500 grammi di riso Carnaroli 6
2,5 litri di brodo vegetale
60 grammi di burro
120 grammi di vino bianco
5 grammi di zafferano
10 grammi di midollo
1 cipolla

Informazioni nutrizionali

475
calorie

Risotto alla milanese: la ricetta perfetta con ingredienti, dosi, consigli e vino abbinato

  • 1 ora
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il risotto alla milanese è il piatto dell’inverno, quando fuori i lupi scorrazzano nella neve, un piatto fumante di riso giallo allo zafferano scalda il cuore e mette di buon umore.

Ma cosa ha di particolare il risotto alla milanese?

Zafferano, ok e poi la presenza del midollo, che aiuta a mantecare e rendere ancora più burroso e gustoso il risotto.

Nella ricetta originale del risotto alla milanese il midollo è l’ingrediente più importante, anche più dello zafferano.

Anzi diciamo che sono i due estremi del pendolo del gusto tra cui oscilla questo piatto: il grassezza del midollo e il fascino misterioso della magica polvere dorata.

Se volete comprare del midollo rivolgetevi al vostro macellaio, basta comprare delle ossa di bue e poi farle tagliare a metà.

Ingredienti per fare il risotto alla milanese

Per 6 persone

  • 500 grammi di riso
  • 2,5 litri di brodo
  • 60 grammi di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 80 grammi di Parmigiano Reggiano
  • 1 cucchiaino di zafferano
  • 1 cucchiaio di midollo
  • 1 cipolla gialla

Come preparare il risotto alla milanese

Prima di tutto, partite dal brodo, un buon brodo di carne è fondamentale per fare il risotto alla milanese, non usate preparati a meno che non siate alle strette…

Quando il brodo è pronto scioglieteci dentro lo zafferano.

Mettete metà del burro in una pentola dal fondo spesso e fatelo sciogliere e aggiungete un goccio d‘olio. Qui apriamo una seconda parentesi: la pentola per i risotti dovrebbe essere un oggetto importante della vostra collezione, non lesinate, sceglietela di un buon materiale, resistente e che possa trasmettere il caldo in maniera uniforme.

Affetrtare la cipolla, preparazione risotto alla milanese, grandi ricette Affettate la cipolla finemente.

Cipolla per risotto alla milanese, come preparare il risotto alla milanese Fatela soffriggere con il burro molto dolcemente per 7-8, ma attenti a non farla annerire.

Buttate il riso e fatelo tostare il riso per 4 minuti. Questa + la fase più delicata. Aspettate che il riso si attacchi, poi rimescolate con un cucchiaio di legno e ripetete.

Dopo 4 minuti, sfumate con il vino, rimescolate e aspettate che sia evaporato.

Adesso cuocete il riso, aggiungendo il brodo poco alla volta, in modo che rilasci il suo prezioso amido.

State attenti a non aggiungere troppo brodo e a mantenere una fiamma medio-bassa, altrimenti bollirete il risotto.

Amore e dedizione sono altri due ingredienti fondamentali per fare il risotto alla milanese.

A metà cottura aggiungete il midollo, finite di cuocere con calma, mantecate con burro, Parmigiano Reggiano e correggere con sale e pepe.

Lasciate riposare il risotto alla milanese per 3 minuti, poi servitelo.

Quale vino abbinare al risotto alla milanese?

Scegliete un vino rosso strutturato e speziato per sgrassare il piatto con freschezza e tannini: il Teroldego della cantina Cobelli. Se volete abbinare vini più dinamici, stappiamo delle belle come Prosecco, Champagne e Franciacorta.

Se volete abbinare un cocktail, il mitico Negroni è il drink giusto.

Bucatini con pancetta cavolo nero pinoli e pecorino romano ricetta facile
precendente
Bucatini con pancetta, cavolo nero, pinoli e pecorino romano: ricette facili e veloci
Tintoretto cocktail ricetta per fare aperitivo con prosecco con succo di melagrana, aperitivo
successivo
Cocktail Tintoretto: la ricetta e gli ingredienti del nipotino del Bellini
Bucatini con pancetta cavolo nero pinoli e pecorino romano ricetta facile
precendente
Bucatini con pancetta, cavolo nero, pinoli e pecorino romano: ricette facili e veloci
Tintoretto cocktail ricetta per fare aperitivo con prosecco con succo di melagrana, aperitivo
successivo
Cocktail Tintoretto: la ricetta e gli ingredienti del nipotino del Bellini