Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Ricette pasquali: coscio di agnello al latte
0 0
Ricette pasquali: coscio di agnello al latte

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
1 kg di cosciotto di agnello
35 grammi di salvia
6 grammi di sale aromatizzato al rosmarino
1 spicchio di Aglio
300 ml di latte
40 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva
50 grammi di burro

Informazioni nutrizionali

328
calorie

Ricette pasquali: coscio di agnello al latte

  • 1 ora e 40 minuti
  • Dosi per 4
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

L’agnello è il protagonista del pranzo pasquale e noi vogliamo proporvi una squisita ricetta dalla Toscana, un classico. Come preparare il cosciotto di agnello al latte. Ricetta, consigli dello chef e il vino perfetto.

Ingredienti per preparare l’agnello al latte (4 persone)

  • 1 coscio di agnello
  • 1 mazzetto di salvia
  • sale aromatico
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 ml. latte intero
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 30 gr. burro per il condimento
  • 20 gr. burro per la steccatura

Come preparare l’agnello al latte

Intaccare il coscio di agnello facendo con il coltello dei tagli ogni 8/10 cm. e steccarlo con un battuto di salvia, sale marino integrale, poco aglio, il tutto mischiato con il burro. In una pirofila alta sciogliere olio e burro, mettere il coscio, coprire con carta stagnola o con il coperchio e mettere in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Scoprire la pirofila e continuare la cottura per altri 20 minuti. Aggiungere il latte e riprendere a cuocere ancora per 30 minuti, o meno, a seconda di quanto vi piace cotto.

L’agnello e il fondo di cottura devono essere dorati.

Servire con carciofi in fricassea, agretti bolliti e conditi con olio e limone e con insalatina primaverile con aggiunta di primule e violette.

Quale vino abbinare al cosciotto di agnello al latte?

Il sapore dolce e intenso dell’agnello è stemperato dalla cottura nel latte, scegliamo quindi un vino rosso di corpo, ma non troppo tannico, come il Chianti Classico della cantina Vecchie Terre di Montefili, fruttato e rotondo, pieno di ciliegie mature, ma con una freschezza vivace che mantiene l’abbinamento intrigante. Se volete provare un Syrah non vi deluderà, il suo frutto carnoso e i profumi pepati si sposano a meraviglia con la carne di agnello.

Se volete abbinare un cocktail, il Vampiro è perfetto.

Ricetta su gentile concessione del Castello di Vicarello
Telefono: 0564 990718
Indirizzo: 58044 Poggi del Sasso, Cinigiano, Grosseto, Italy

Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
precendente
Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
Cherry brandy sour cocktail estivo, Ricette cocktail di frutta fresca e brandy
successivo
La ricetta del Cherry Brandy Sour al frutto della passione
Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
precendente
Ricette dei grandi chef stellati: filetti di sogliola al vino bianco
Cherry brandy sour cocktail estivo, Ricette cocktail di frutta fresca e brandy
successivo
La ricetta del Cherry Brandy Sour al frutto della passione