Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Rainbow in the Dark: cocktail con grappa e ciliegie
0 0
Rainbow in the Dark: cocktail con grappa e ciliegie

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

159
calorie

Rainbow in the Dark: cocktail con grappa e ciliegie

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Preparazione

Condividi

Siamo nel pieno del periodo delle ciliegie e allora perché non farci un cocktail con questi deliziosi frutti?

Lo chiameremo Rainbow in the Dark cocktail, in onore di una canzone di un gruppo metal storico, ma ormai dimenticato: DIO.

La prima cosa da fare è procurarsi delle belle ciliegie mature e poi schiacciarle in un coline per ricavare il nettare. Potreste anche frullarlo e il cocktail sarebbe anche più intenso ed avvolgente come sapori e profumi, però la consistenza sarebbe più densa, non uno smoothie, ma sicuramente meno elegante.

Voi provate entrambi i modi e poi vedete quello che vi piace di più.

Ciliegie, ricette con ciliegie, cocktail da aperitivo con ciliegie Gli ingredienti del cocktail sono molto semplici da reperire e giocano su un equilibrio aromatico delicato, a cavallo tra lo speziato e l’erbaceo. Grappa, lime, ciliegie e sciroppo di agave. Finale super profumato con un tocco di rosmarino.

Potrete bere il Rainbow in the Dark cocktail come aperitivo dissetante, visto che il grado alcolico non è molto alto oppure come cocktail ricreativo per il dopo cena nelle lunghe e afose notti estive.

Ingredienti e dosi del cocktail Rainbow in the Dark

  • 4 cl di grappa
  • 10 ciliegie
  • 1 cl di sciroppo di agave
  • 2 cl di di lime
  • 1 rametto di rosmarino

Come fare il cocktail Rainbow in the Dark

Spremete un lime e filtrate il succo.

Lavate le ciliegie e schiacciatele in uno chinois aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Raccogliete i succhi nello shaker, che riempirete di ghiaccio, aggiungete la grappa, il rosmarino, lo sciroppo d’acero e agitate per 20 secondi.

Raffreddate un coppa con ghiaccio, quindi versate il cocktail, filtrando con lo chinois.

Se volete trasformare il cocktail in un long drink meno impegnativo, aggiungete ginger beer a volontà.

Altri grandi cocktail da provare

Mojito, Moscow Mule, Gin Tonic, Old Fashioned.

Quali piatti abbinare?

Pollo al curry, carbonara, polpette di pesce, salmone in salsa teriyaki, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Avocado con uovo e pancetta, ricetta originale americana, ricette proteiche
precendente
Avocado con uovo e pancetta al forno: la ricetta per l’antipasto perfetto o la colazione dei campioni?
Brasato al Marzemino ricetta facile per fare il brasato perfetto al vino rosso
successivo
Brasato al Marzemino
Avocado con uovo e pancetta, ricetta originale americana, ricette proteiche
precendente
Avocado con uovo e pancetta al forno: la ricetta per l’antipasto perfetto o la colazione dei campioni?
Brasato al Marzemino ricetta facile per fare il brasato perfetto al vino rosso
successivo
Brasato al Marzemino