• Home
  • Ricette
  • Quiche di zucca vegana: la ricetta facile e golosa per un antipasto squisito
2 0
Quiche di zucca vegana: la ricetta facile e golosa per un antipasto squisito

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

100g
dose
215
calorie

Quiche di zucca vegana: la ricetta facile e golosa per un antipasto squisito

Features:
  • Vegan
  • Circa 1 ora e 35 minuti
  • Dosi per 6
  • Medio

Preparazione

Condividi
Buona la quiche, certo, ma tutte quelle calorie e il colesterolo? Bello l’autunno, ma dove le mettiamo tutte quelle zucche che abbiamo comprato al mercato in questi giorni? Non vi preoccupate, c’è una soluzione per tutti questi problemi, anzi c’è una ricetta che risolverà la situazione: la quiche alla zucca vegana. E non vi preoccupate, sebbene non ci siano né uova né burro, questa quiche è una bomba di sapori e non vi deluderà.

Per cui, se state cercando un antipasto goloso, vegano e leggero, eccovi serviti! Se volete rendere ancora più dolce e caramellato il piatto, cuocete la zucca al forno, senza sbucciarla. Altrimenti cuocetela in padella che va bene lo stesso.

Ingredienti

Per 6-8 persone, stampo da 24 cm

Ingredienti per la Pasta Brisée Vegan

  • Farina 0 macinata a pietra: 250 g
  • Olio d’oliva extra vergine: 80 ml
  • Acqua fredda: 50 ml
  • Sale: 5 grammi

Ingredienti per il Ripieno

  • Zucca: 500 g
  • Latte di soia o altro latte vegetale: 200 ml
  • Tofu morbido (silky): 200 g
  • Brodo vegetale: 500 ml
  • Curcuma: 5 grammi – 1 cucchiaino
  • Sale e pepe: 10 grammi
  • Noce moscata: 5 grammi
  • Cipolla: 1 piccola
  • Olio d’oliva: 2 cucchiai
  • Erbe aromatiche fresche (timo, rosmarino): a piacere

Preparazione

  1. Pasta Brisée Vegan: In una ciotola, mescolate la farina con il sale. Aggiungete l’olio d’oliva e iniziate ad amalgamare. Versate l’acqua fredda poco alla volta, lavorando l’impasto fino a quando non diventa omogeneo. Formate una palla, avvolgetela in pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  2. Nel frattempo, tagliate la zucca a cubetti e la cipolla finemente. In una padella, soffriggete la cipolla con l’olio d’oliva fino a che non diventa trasparente. Aggiungete i cubetti di zucca, sale, pepe e le erbe aromatiche. Fate rosolare per 10 minuti, poi aggiungete il brodo e cuocete fino a quando la zucca è tenera.
  3. In un mixer, frullate il tofu con il latte di soia, la curcuma, la noce moscata, il sale e il pepe fino ad ottenere una crema liscia.
  4. Prendete la pasta brisée dal frigo, stendetela su una superficie infarinata e rivestite uno stampo da quiche. Mettete sopra la carta forno e i pesetti o una manciata fagioli secchi e cuocete per 10 minuti, poi togliete i pesi e cuocete ancora per 5 minuti.
  5. Versate il mix di zucca nella base e ricoprite con la crema di tofu. Mescolate leggermente con una forchetta per distribuire uniformemente i cubetti di zucca nella crema.
  6. Preriscaldate il forno a 180°C. Posizionate la quiche nella parte media del forno e lasciatela cuocere per circa 40-45 minuti, o finché la superficie non diventa dorata e la pasta è cotta a puntino.
  7. Una volta cotta, lasciate raffreddare la quiche per qualche minuto prima di servire. Questo passaggio permetterà alla quiche di rassodarsi e rendere più semplice il taglio delle porzioni.
  8. Servite la quiche calda, accompagnandola magari con un’insalata fresca di stagione o un contorno di verdure croccanti.
  9. Se volete preparare un piatto particolare, spolverate la quiche di zucca con farina di cocco macinata finissima.

Consigli

La pasta brisée vegan può essere preparata in anticipo e conservata in frigo per un paio di giorni, o congelata per utilizzi futuri. Se preferisci una quiche più speziata, puoi aggiungere un po’ di peperoncino o paprika al mix di zucca.

Vino e birra in abbinamento

  1. Gewurztraminer: Questo vino bianco aromatico, con note di litchi, rosa e spezie, può bilanciare la dolcezza della zucca ed esaltare gli ingredienti speziati della quiche. Abbinate un campione della categoria come il Gewurztraminer Cuvée Particulière 2020 di Gérard Schueller, una roccia sapida e speziata, ma dall’anima affilata, ben distante dai classici gewurz mollicci che si trovano in giro solitamente.
  2. Pinot Nero: Se preferite un vino rosso, un Pinot Nero leggero e fruttato può abbinarsi bene senza sovrastare i sapori delicati della quiche.

Birre:

  1. Lager: Una lager leggera e frizzante può rinfrescare il palato e contrastare la ricchezza della quiche.
  2. Birra al Miele: Una birra dolce con note di miele può esaltare la dolcezza naturale della zucca e aggiungere un tocco di complessità.
  3. Saison: Questa birra belga ha spesso note speziate e fruttate che possono armonizzarsi con la zucca e le spezie nella quiche.
Cheesecake Vegana alla Zucca: la ricetta perfetta
precendente
Cheesecake Vegana alla Zucca: la Ricetta Perfetta
Brown Derby Cocktail ricetta originale del drink americano
successivo
Brown Derby Cocktail: la ricetta originale del drink americano
Cheesecake Vegana alla Zucca: la ricetta perfetta
precendente
Cheesecake Vegana alla Zucca: la Ricetta Perfetta
Brown Derby Cocktail ricetta originale del drink americano
successivo
Brown Derby Cocktail: la ricetta originale del drink americano