Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Michetta thailandese con gamberi, latte di cocco e curry: come racchiudere la Thailandia tra due fette di pane
0 0
Michetta thailandese con gamberi, latte di cocco e curry: come racchiudere la Thailandia tra due fette di pane

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

278
calorie

Michetta thailandese con gamberi, latte di cocco e curry: come racchiudere la Thailandia tra due fette di pane

  • 30 minuti
  • Dosi per 2
  • Facile

Preparazione

Condividi

Il panozzo corner oggi parte per la Thailandia, la cui cucina non smette mai di entusiasmarci: latte di cocco, lemongrass, anacardi, salsa di pesce, tamarindo, gamberi, sono tutti ingredienti dal fascino unico, pieni di profumi inusuali e meravigliosi.

Ma ormai abbiamo già parlato di pad thai, di curry di verdure con latte di cocco e di satay e oggi vogliamo racchiudere un po’ di Thailandia tra due fette di pane, con un panino con gamberi al latte di cocco e verdure. È un panino molto semplice, ma dal fascino esotico, dal gusto dolce e cremoso, ma tagliato dalla citronella, da un tocco di pasta di curry e ovviante dalle verdure che aggiungono freschezza e croccantezza.

Detto così sembra una ricetta complessa, ma basta spadellare i gamberi, fare un veloce flambé stando attenti alle sopracciglia e poi fare una salsa al latte di cocco con curry, zenzero e citronella.

Per le verdure potete farle a fette sottili e poi saltarle in padella, ma sono ottime anche crude, forse ancora più buone se lasciate così nature.

Ingredienti e dosi per fare il panino thai con gamberi, latte di cocco, curry e verdure

Per 2 panini

  • 150 ml di latte di cocco
  • 2 michette o rosette
  • 8 gamberi
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cm di zenzero
  • 3 carote
  • 1 cetriolo o 1 zucchina
  • sale, pepe e olio di oliva
  • qualche filo di lemongrass
  • un pizzico di noce moscata
  • 1 cucchiaino di pasta di curry thai
  • 3 cucchiai di tequila
  • anacardi sbriciolati

Come fare il panino thai con gamberi, latte di cocco e curry

Lavate e sgusciate i gamberi, eliminate il budello nero e fateli marinare con olio, limone e lo zenzero sminuzzato per 2 ore in frigorifero, coperti con un piatto.

Lavate e tagliate la carote a striscioline sottili con un pela-patate.

Tagliate a fette sottili il cetriolo o la zucchina.

Sminuzzate l’aglio e fatelo andare in padella con un filo di olio per 3 minuti, poi buttate dentro 150 ml di latte di cocco, 1 cucchiaino di pasta di curry, gli anacardi sbriciolati, la citronella sminuzzata, un pizzico di noce moscata, sale, pepe e fate cuocere dolcemente per 5 minuti.

Cuocete i gamberi con il liquido di marinatura per 3 minuti per lato, poi deglassate con la tequila e fate evaporare.

Tagliate a metà il pane e scaldatelo per 2 minuti in padella.

Adesso mettete la salsa sul pane, poi adagiate sopra i gamberi, condite con altra salsa e poi mettete le verdure. Non preoccupatevi le verdure si attaccheranno alla salsa di latte di cocco e non riusciranno a fuggire.

Quale vino abbinare al panino Thailandese con gamberi, latte di cocco, curry e verdure

Chardonnay, vino bianco per panino gourmet con gamberi latte di cocco e curry Chardonnay Maturum della cantina K.Martini and Sohn, Scegliamo un vino bianco caldo, rotondo, fruttato per stabilire un legame con la dolcezza degli ingredienti del panino, ma anche dotato di grande freschezza per ripulire la bocca. Se avete qualche euro in più da spendere sempre ottimo l’abbinamento dei sapori Thai con Champagne e prosecco.

Se volete abbinare un cocktail, il Gin Tonic è perfetto.

Cocktail Fiko con fico d'India tè nero Lapsang Souchong e Prosecco, aperitivo
precendente
Cocktail Fiko: il nuovo aperitivo con fico d’India, tè nero Lapsang Souchong e Prosecco
Zuppa di lenticchie, ricette autunnali per fare zuppe calde e saporite
successivo
Zuppa di lenticchie: una ricetta autunnale vegana per fare un pieno di proteine nobili
Cocktail Fiko con fico d'India tè nero Lapsang Souchong e Prosecco, aperitivo
precendente
Cocktail Fiko: il nuovo aperitivo con fico d’India, tè nero Lapsang Souchong e Prosecco
Zuppa di lenticchie, ricette autunnali per fare zuppe calde e saporite
successivo
Zuppa di lenticchie: una ricetta autunnale vegana per fare un pieno di proteine nobili