Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Mezcalzone: il nuovo cocktail da aperitivo con mezcal e marmellata d’arance
0 0
Mezcalzone: il nuovo cocktail da aperitivo con mezcal e marmellata d’arance

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
4 cl di mezcal
2 cl di bitter
2 gocce di bitter al cardamomo
1 cucchiaino di marmellata di arance
1 cl di Succo di arancia
0,5 cl di sciroppo di zucchero
0.5 cl di Triple sec

Informazioni nutrizionali

172
calorie

Mezcalzone: il nuovo cocktail da aperitivo con mezcal e marmellata d’arance

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Il cocktail Mezcalzone è un piccolo esperimento natalizio, un drink dolce-amaro che parte dalla consistenza aromatica della marmellata d’arance per toccare poi le sponde del bitter e sfociare nel calore affumicato del mezcal messicano.

Detta così non vuol dire niente, ma sappiate che come drink il Mezcalzone è una bomba, il nome la dice tutta poi! Molto complesso e aromatico, pindarico, con giochi di luce e ombre che stuzzicano il palato con grazia.

Detto questo come si fa questo cocktail e quando si dovrebbe bere? Il Mezcalzone è un aperitivo, il grado alcolico è abbastanza leggero, quindi tenetelo presente come aperitivo natalizio o prima di cena.

Gli ingredienti non sono facilissimi da reperire, ma ormai essenze e spezie non dovrebbero mancare nella vostra valigetta da bartender: marmellata d’arancia, bitter al cardamomo per un tocco speziato, bitter e mezcal.

Ingredienti e dosi del cocktail Mezcalzone

  • 4 cl di mezcal
  • 2 cl di bitter
  • 2 gocce di bitter al cardamomo
  • 1 cucchiaino di marmellata di arance
  • 1 cl di succo d’arancia
  • 0,5 cl di sciroppo di zucchero o ancora meglio dello sciroppo delle ciliegie al maraschino
  • 1 cucchiaio di Aurum o triple sec

Come preparare il Mezcalzone cocktail

Spremete mezza arancia e filtrate il succo.

Raffreddate una coppetta con del ghiaccio.

Mettete tutti gli ingredienti in uno shaker, agitate per 12 secondi, svuotate la coppetta e versate il cocktail filtrando con lo strainer e ovviamente il colino.

Guarnite con qualche ricciolo di buccia d’arancia e servite il nuovo re degli aperitivi.

Altri grandi cocktail da aperitivo che meritano la vostra attenzione

Negroni, Mojito, Moscow Mule, Gin Tonic, Dark and Stormy, Daiquiri, Cocktail Martini, Spritz, Hugo, Americano.

Quali piatti abbinare?

Paella, pollo al curry, alette di pollo piccanti, tacos di pesce, maiale in agrodolce, riso alla cantonese.

Bucatini con pancetta cavolo nero pinoli e pecorino romano ricetta facile
precendente
Bucatini con pancetta, cavolo nero, pinoli e pecorino romano: ricette facili e veloci
Tintoretto cocktail ricetta per fare aperitivo con prosecco con succo di melagrana, aperitivo
successivo
Cocktail Tintoretto: la ricetta e gli ingredienti del nipotino del Bellini
Bucatini con pancetta cavolo nero pinoli e pecorino romano ricetta facile
precendente
Bucatini con pancetta, cavolo nero, pinoli e pecorino romano: ricette facili e veloci
Tintoretto cocktail ricetta per fare aperitivo con prosecco con succo di melagrana, aperitivo
successivo
Cocktail Tintoretto: la ricetta e gli ingredienti del nipotino del Bellini