• Home
  • Ricette
  • Kimchi Bibim Guksu: la ricetta originale coreana per fare gli “spaghetti freddi”
1 0
Kimchi Bibim Guksu: la ricetta originale coreana per fare gli “spaghetti freddi”

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

180
calorie
100 g
dose

Kimchi Bibim Guksu: la ricetta originale coreana per fare gli “spaghetti freddi”

Features:
  • Vegetariano
Cuisine:
  • 30 minuti
  • Dosi per 2
  • Facile

Preparazione

Condividi

Il Kimchi Bibim Guksu è uno dei piatti coreani più buoni, gustosi ed esaltanti. Non è un piatto difficile da fare, tuttavia incarna la perfetta armonia di sapori piccanti, dolci e aciduli, tipici della cucina coreana, offrendo un’esperienza gastronomica che potremmo definire stimolante e molto rinfrescante, visto che questa pietanza è spesso servita nei mesi più caldi.

Questo piatto di spaghetti freddi, conditi con kimchi, alghe, sesamo, gochujang e salsa di soia, è ideale per i giorni caldi, come abbiamo detto, ma può essere gustato in ogni stagione grazie alla sua delicata e mordace leggerezza. Se non li avete mai provati, è arrivato il momento di scoprire uno dei piccoli, grandi piatti della cucina di casa della Corea del Sud.

Ingredienti (per 2 persone)

  • 200g di spaghetti di grano sottile (soba o noodles di grano saraceno per un’opzione senza glutine)
  • 100g di kimchi ben fermentato, tritato
  • 2 cucchiai di succo di kimchi
  • 1 cucchiaio di gochujang (pasta di peperoncino coreano)
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero o zucchero
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di aceto di riso
  • 1/2 cucchiaio di salsa di soia
  • Semi di sesamo tostati, per guarnire
  • Cetrioli sottilmente affettati, per guarnire
  • 2-4 Uova sode, tagliate a metà, per guarnire
  • 3 fogli di alga nori tritata, per guarnire

Valori Nutrizionali (indicativi per 100g)

  • Calorie: 180 kcal
  • Proteine: 5g
  • Carboidrati: 35g
  • Grassi: 3g
  • Fibre: 2g

Tempi

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Totale: 30 minuti

Preparazione

  1. Cottura dei Noodles: Porta a ebollizione una grande pentola d’acqua e cuoci gli spaghetti seguendo le istruzioni sulla confezione fino a raggiungere la consistenza al dente. Scola i noodles e raffreddali immediatamente sotto acqua corrente fredda per fermare la cottura. Assicurati che siano ben freddi, poi scolali nuovamente e mettili da parte.
  2. Preparare la Salsa: In una ciotola, combina il kimchi tritato, il succo di kimchi, il gochujang, lo zucchero, l’olio di sesamo, l’aceto di riso e la salsa di soia. Mescola bene fino a ottenere una salsa omogenea.
  3. Condire i Noodles: In una ciotola capiente, unisci i noodles freddi con la salsa preparata, mescolando delicatamente fino a che tutti i noodles sono ben conditi.
  4. Servire: Divide i noodles conditi tra le ciotole. Guarnisci con semi di sesamo tostati, cetrioli affettati, uova sode e alga nori tritata, se desiderato. Servi immediatamente.
Brownies light con patate dolci: la ricetta vegana per fare il dolce definitivo
precendente
Brownies light con patate dolci: la ricetta vegana per fare il dolce definitivo
Jjolmyeon: la ricetta originale coreana per fare gli spaghetti gommosi, rigorosamente freddi!
successivo
Jjolmyeon: la ricetta originale coreana per fare gli spaghetti gommosi, rigorosamente freddi!
Brownies light con patate dolci: la ricetta vegana per fare il dolce definitivo
precendente
Brownies light con patate dolci: la ricetta vegana per fare il dolce definitivo
Jjolmyeon: la ricetta originale coreana per fare gli spaghetti gommosi, rigorosamente freddi!
successivo
Jjolmyeon: la ricetta originale coreana per fare gli spaghetti gommosi, rigorosamente freddi!