• Home
  • Ricette
  • Gnocchi con fonduta di formaggio di fossa: una ricetta facile per fare un primo piatto irresistibile
1 0
Gnocchi con fonduta di formaggio di fossa: una ricetta facile per fare un primo piatto irresistibile

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

100g
dose
280
calorie

Gnocchi con fonduta di formaggio di fossa: una ricetta facile per fare un primo piatto irresistibile

  • 1 ora e 10 minuti
  • Dosi per 4
  • Medio

Preparazione

Condividi

Gli gnocchi con fonduta di formaggio di fossa sono una delizia per il palato, perfetti per una cena speciale, ma soprattutto sono il mio comfort food principale. Quando ho voglia di un piatto che mi emozioni, mi sazi a volontà e mi faccia tornare in pace con il mondo, mette le patate a bollire e inizio a tagliare il formaggio di fossa, quello mitico di Sogliano, un piccola opera d’arte della cultura romagnola.

E non servono molti ingredienti, perché il formaggio di fossa, con il suo sapore intenso e unico, si sposa perfettamente con la morbidezza degli gnocchi, creando un piatto che è al tempo stesso irresistibile e anche bello, perché non è bello ciò che è bello, ma quello che ti fa felice, almeno a tavola.

Ingredienti:

  • Per gli gnocchi:
    • 1 kg di patate
    • 300g di farina 00
    • 1 uovo
    • Sale
  • Per la fonduta di formaggio di fossa:
    • 200g di formaggio di fossa
    • 200ml di panna fresca
    • 50ml di latte
    • 1 noce di burro
    • Pepe nero macinato fresco
    • Noce moscata (opzionale)

Preparazione:

  1. Preparare gli Gnocchi:
    • Lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata fino a che non sono tenere (circa 20-25 minuti).
    • Scolare le patate, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate mentre sono ancora calde, facendo cadere la purea su una superficie di lavoro infarinata.
    • Lasciar raffreddare leggermente la purea di patate, quindi aggiungere la farina, l’uovo e un pizzico di sale. Impastare rapidamente fino a ottenere un impasto omogeneo e morbido, cercando di lavorarlo il meno possibile.
    • Dividere l’impasto in porzioni e formare dei rotolini dello spessore di un dito. Tagliare i rotolini in pezzetti di circa 2 cm e infarinateli.
  2. Preparare la Fonduta di Formaggio di Fossa:
    • In un pentolino, scaldare la panna e il latte insieme a una noce di burro a fuoco basso.
    • Aggiungere il formaggio di fossa grattugiato o tagliato a pezzetti, mescolando continuamente fino a che non si è completamente sciolto e la fonduta è liscia e cremosa.
    • Aggiungere un pizzico di pepe nero macinato fresco e, se desiderato, un po’ di noce moscata.
  3. Cuocere gli Gnocchi:
    • Portare a ebollizione una grande pentola di acqua salata. Aggiungere gli gnocchi pochi alla volta. Quando risalgono in superficie, cuocere per un altro minuto, poi scolarli con una schiumarola.
  4. Assemblare il Piatto:
    • Trasferire gli gnocchi scolati in una padella larga e versare sopra la fonduta di formaggio di fossa. Mescolare delicatamente per ricoprire tutti gli gnocchi con la fonduta.
    • Servire immediatamente, magari guarnendo con un po’ di pepe nero macinato fresco e qualche fogliolina di timo o rosmarino per un tocco aromatico.

Tempi:

  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Tempo Totale: 1 ora e 10 minuti

Valori Nutrizionali (per 100g):

  • Calorie: circa 250 kcal
  • Proteine: 8 g
  • Carboidrati: 30 g
  • Grassi: 10 g
Cavatappi con asparagi e Fontina, primo piatto facile e veloce
precendente
Cavatappi con asparagi e Fontina: un primo piatto facile e veloce, ma dal gusto favoloso!
Gnocchi al pesto: il primo piatto estivo definitivo
successivo
Gnocchi al pesto: il primo piatto estivo definitivo
Cavatappi con asparagi e Fontina, primo piatto facile e veloce
precendente
Cavatappi con asparagi e Fontina: un primo piatto facile e veloce, ma dal gusto favoloso!
Gnocchi al pesto: il primo piatto estivo definitivo
successivo
Gnocchi al pesto: il primo piatto estivo definitivo