Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Gamberi in padella con glassa al miele e zenzero: la ricetta perfetta
0 0
Gamberi in padella con glassa al miele e zenzero: la ricetta perfetta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
20 gamberi
2 spicchi di Aglio
4 cm di Zenzero
30 grammi di burro
6 cl di cognac
5 cm di peperoncino verde
sale e pepe
1 limone biologico e non trattato
45 grammi di miele di fiori di arancio

Informazioni nutrizionali

255
calorie

Gamberi in padella con glassa al miele e zenzero: la ricetta perfetta

  • 30 minuti + 2 ore di marinatura
  • Dosi per 4
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Fare i gamberi in padella è molto semplice, 2-3 minuti al massimo per lato e li avrete cotti.

Ma questo non significa niente, servono alcune operazioni fondamentali per preparare i gamberi perfetti.

Ecco le operazioni in sequenza: marinatura, cottura, flambata con cognac e finiamo con la glassa al miele. Attenzione a non confonderla con la glassatura, che è lo strato di ghiaccio che avvolge pesce e prodotti ittici congelati.

La ricetta pur essendo elementare, si presta ad infinite varianti, potete marinarli con tequila, rum, vino bianco.

Potrete condirli con aglio e zenzero, nocciole, un tocco di peperoncino fresco, miele, o sciroppo d’acero.

Li potrete servire come antipasto sfizioso oppure come secondo piatto in una lussuriosa cena di pesce, non

Tutto chiaro, siete pronti a preparare i gamberi glassati al miele e zenzero?

Ingredienti per i gamberi in padella con glassa al miele e zenzero

Per 4 persone

  • 20 gamberi
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cm di zenzero sminuzzato
  • 30 grammi di burro
  • 6 cl di cognac
  • 5 cm di peperoncino verde
  • sale e pepe
  • 1 lime o limone non trattato biologico
  • 45 grammi di miele di castagno o fiori di arancio

Come preparare i gamberi in padella con glassa al miele e zenzero

Tagliate il peperoncino a rondelle fini.

Lavate i gamberi, praticate un’incisione sul dorso ed eliminate il budellino nero.

Metteteli in una ciotola con il succo di lime, 1 bicchierino di cognac, sale e pepe e 1 spicchio di aglio e lo zenzero sminuzzati in 5 cucchiai di olio di oliva.

Lasciate marinare 2 ore in frigorifero.

Fate sciogliere il burro in una padella, schiacciate l’aglio e fatelo stufare 2 minuti.

Buttate i gamberi in padella e saltateli per due minuti, sfumate con 1 bicchierino di cognac, aggiungete il liquido di marinatura e cuoceteli per altri 2 minuti dall’altro lato.

Togliete i gamberi e teneteli in caldo. Dovete essere velocissimi.

Nella padella versate il miele e 1 altro cucchiaio di burro, buttate il peperoncino, fate addensare rimescolando e poi condite i gamberi con la glassa al miele e zenzero.

Ed ecco che in pochi minuti, avrete preparato i gamberi in padella definitivi.

Quale vino abbinare ai gamberi in padella con glassa al miele e zenzero

Lo zenzero invita alla freschezza, ma attenzione a rispettare il gusto delicato dei gamberi. Timorasso, Gavi e Falanghina sono i vini bianchi consigliati. Se volete rendere più vivace e “contrastato” l’abbinamento stappate Champagne e Oltrepò Pavese.

Se volete abbinare un cocktail, la nota fresca e mentolata del Mojito è perfetta per esaltare il gusto delicato dei crostacei.

Pappardelle con ragù finto o scappato, cucina toscana, sugo di pomodoro
precendente
Cucina toscana: pappardelle con ragù finto di pomodoro, mi è scappato il sugo!
Involtini di melanzane con pesto e pecorino toscano: ricetta facile e veloce per fare antipasto vegetariano
successivo
Involtini di melanzane con pesto e pecorino toscano: ricetta fast and furious
Pappardelle con ragù finto o scappato, cucina toscana, sugo di pomodoro
precendente
Cucina toscana: pappardelle con ragù finto di pomodoro, mi è scappato il sugo!
Involtini di melanzane con pesto e pecorino toscano: ricetta facile e veloce per fare antipasto vegetariano
successivo
Involtini di melanzane con pesto e pecorino toscano: ricetta fast and furious