Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • French Connection cocktail: la ricetta originale con ingredienti e dosi di un grande after dinner al cognac
0 0
French Connection cocktail: la ricetta originale con ingredienti e dosi di un grande after dinner al cognac

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
3,5 cl di cognac
3,5 cl di liquore amaretto

Informazioni nutrizionali

203
Calorie

French Connection cocktail: la ricetta originale con ingredienti e dosi di un grande after dinner al cognac

  • 3 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

E dopo il Godfather è arrivato anche il turno del French Connection, uno dei tre cocktail a base di liquore amaretto, e in questo caso cognac.

Che dire la complessità aromatica è splendida, dal bicchiere risalgono profumi eterei e preziosi, speziati e dolci che si mescolano a meraviglia, ma è soprattutto al palato che mostra personalità con un gusto pieno, avvolgente e caldo, per un sano relax da dopo cena.

Il French Connection è uno di quei drink da centellinare, magari da provare più serate consecutivamente per trovare il giusto cognac e per sperimentare con questo grande distillato francese.

Il French è il più dolce dei tre cocktail della triade dell’amaretto, quindi fate i vostri conti, ma soprattutto tenetelo presente se volete abbinare un grande cocktail a dolci, torte e gelati.

Ecco per voi la ricetta originale del French Connection, con ingredienti e dosi, ma se volete un consiglio metterei un po’ meno amaretto, (2 cl al posto di 3,5) che in queste dosi, 50-50, risulta troppo arrembante e marca con una dolcezza al limite dello stucchevole.

Ingredienti e dosi del French Connection

Come preparare il cocktail French Connection

French Connection cocktail ricetta originale con ingredienti e dosi

Mettete cognac e amaretto in un bicchiere old fashioned, mescolate e servite.

La ricetta prevede anche qualche cubetto di ghiaccio, ma sinceramente proverei prima senza, soprattutto se mettete meno liquore amaretto.

Se volete preparare gli altri due grandi cocktail a base di amaretto ecco il Godmother e il Godfather.

Altri grandi cocktail da bere come after dinner

Golden Dream, Brandy Egg nog, il Grasshopper, il White Scugnizzo, il Ramos gin fizz, l’Irish Coffee, il Golden Cadillac, White Russian, B-52, Japanese Slipper cocktail, Marsalicious, Rusty Nail, Alexander.

Quali piatti abbinare al cocktail French Connection?

Dolci di ogni tipo, ciambelle, torte e dessert al cucchiaio, ma soprattutto il cioccolato: salame di cioccolato, torta di mele, tiramisù, creme brûlée, torta di pane, zuppa inglese, kunefe, baklava, crostatine al cioccolato, brownies.

Blind Monkey cocktail con pere, amaretto, vodka e Williamine, cannella e anice
precendente
Blind Monkey: il nuovo cocktail con pere, amaretto, vodka, anice e Williamine
Ricette vegetariane veloci: burrata con pomodori
successivo
Ricette vegetariane veloci: burrata con pomodori, olive, capperi e origano fresco
Blind Monkey cocktail con pere, amaretto, vodka e Williamine, cannella e anice
precendente
Blind Monkey: il nuovo cocktail con pere, amaretto, vodka, anice e Williamine
Ricette vegetariane veloci: burrata con pomodori
successivo
Ricette vegetariane veloci: burrata con pomodori, olive, capperi e origano fresco