Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Raging Frog: cocktail con gelato e vermouth all’aceto balsamico
1 0
Raging Frog: cocktail con gelato e vermouth all’aceto balsamico

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
3 cl di Vodka
4 cl di vermouth all’aceto balsamico di Modena
60 grammi di gelato alla fragola

Informazioni nutrizionali

242
calorie

Raging Frog: cocktail con gelato e vermouth all’aceto balsamico

  • 5 minuti
  • Dosi per 1
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Una delle accoppiate più incredibili, semplici e appaganti del gusto sono fragole e aceto balsamico. E allora perché non farci un cocktail con questi due sontuosi ingredienti? Vi accontentiamo subito, ma non useremo semplici fragole e aceto balsamico di Modena, no andremo molto oltre!

Oggi possiamo osare e quindi gelato alla fragola, quello buono ed artigianale prodotto dai nostri fornitori di fiducia, Plasir, un’officina del gusto pazzesca che sorge ad Imola, dove nascono piccole, grandi opere d’arte dolciaria: dal cioccolato, al gelato passando per semifreddi incredibili. Ma come detto, questo mese ci concentreremo sui cocktail al gelato, dopo tutto l’estate è già arrivata!

Gelato artigianale ingrediente per cocktail aperitivo leggero con gelato e acetoE al posto del semplice aceto, useremo un vermouth splendido per eleganza, profumi e fascino: il Vermouth all’aceto balsamico di Modena di Tomaso Agnini. Ci teniamo a sottolineare che non siamo stati pagati o ingaggiati per fare questi cocktail, ma sono nati da una collaborazione di territorio spontanea. Ormai ci sono talmente tanti (e così così pirotecnici) ingredienti e prodotti che anche la mixology sta assumendo connotati nuovi, basta un vermouth o un gelato vero, fatto come dio comanda per stravolgere gli schemi e preparare un nuovo delizioso cocktail.

Cocktail che alla fine risulta molto tagliente, aromatico, ma ha una bevibilità ottima grazie al rutilante contrasto tra la complessità sour dell’aceto e la dolcezza della fragola. Il grado alcolico non è troppo alto e lo potrete servire come aperitivo estivo, ottimo per rinfrescarsi in questo periodo infuocato.

Per dare credibilità alcolica e più volume al drink abbiamo aggiunto una buona dose di vodka, alla fine deve essere un cocktail, non un milk-shake. Ma se preferite una sorta di sorbetto al balsamico poco alcolico, allora potete mettere solo il vermouth e sarà comunque buonissimo.

Ingredienti e dosi

  • 3 cl di vodka
  • 4 cl di vermouth all’aceto balsamico di Modena
  • 2 palline di gelato Plasir alla fragola

Come fare il cocktail

Raffreddate una coppetta con del ghiaccio.

Mettete la vodka in un mixing glass con del ghiaccio e raffreddatela a dovere.

Prendere una pallina di gelato Plasir e mettetelo nello shaker, aggiungete il vermouth e rimescolate con un cucchiaio fino a quando il gelato non si è amalgamato alla perfezione con il vermouth al balsamico.

Cocktail al gelato con aceto balsamico vermouth e vodka, la ricetta Buttate il ghiaccio, versate dentro la vodka e aggiungete il gelato poco alla volta aiutandovi con un cucchiaio.

Cocktail aperitivo al gelato e vermouth al balsamico, ricette grandi cocktail Attenzione: è un cocktail abbastanza leggero, ma crea dipendenza e una volta provato cambierà i vostri aperitivi estivi!

Altri grandi cocktail da aperitivo che meritano la vostra attenzione

Negroni, Mojito, Moscow Mule, Gin Tonic, Spritz, Hugo, Americano, Cocktail Martini.

Drunk Peacook, cocktail con bourbon, vermouth, albicocca e noce moscata
precendente
Drunk Peacook: cocktail estivo con albicocca
Cocktail vegano e leggero al latte di riso cocco e cognac, aperitivo dolce e delicato
successivo
Poison: cocktail con latte di riso, cocco, assenzio e Cognac
Drunk Peacook, cocktail con bourbon, vermouth, albicocca e noce moscata
precendente
Drunk Peacook: cocktail estivo con albicocca
Cocktail vegano e leggero al latte di riso cocco e cognac, aperitivo dolce e delicato
successivo
Poison: cocktail con latte di riso, cocco, assenzio e Cognac