• Home
  • Ricette
  • Chia pudding: la ricetta vegana, light, facile e veloce per fare un pieno di omega 3
0 0
Chia pudding: la ricetta vegana, light, facile e veloce per fare un pieno di omega 3

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

100g
dose
95
calorie

Chia pudding: la ricetta vegana, light, facile e veloce per fare un pieno di omega 3

Features:
  • Vegan
  • 4 ore e 5 minuti
  • Dosi per 2
  • Facile

Preparazione

Condividi

In questo periodo di consapevolezza e attenzione, il desiderio di consumare alimenti sani, leggeri e nutrienti è più vivo che mai. E, in un mondo sempre più veloce e frenetico, c’è una crescente ricerca di ricette leggere che non solo nutrano il corpo, ma lo facciano in maniera consapevole e senza appesantire. Il chia pudding si presenta come la migliore risposta a questa esigenza, soprattutto quando si tratta di un pasto importante come la colazione. In primo luogo, perché i semi di chia sono un’ottima fonte di fibre, proteine e antiossidanti. In secondo luogo, il chia pudding, essendo così versatile, può essere facilmente personalizzato secondo le proprie preferenze, garantendo così una colazione o uno snack che sia sia gustoso che nutriente.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di semi di chia
  • 240 ml di latte di mandorla (o altro latte vegetale a scelta)
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di miele o sciroppo d’acero (opzionale per un tocco dolce)
  • 10 lamponi e 10 mirtilli, ma va bene tutta la frutta fresca di stagione

Procedimento

  1. Prendete una ciotola e versatevi i semi di chia.
  2. Aggiungete il latte di mandorla e l’estratto di vaniglia. Se decidete di optare per un tocco dolce, ora è il momento di aggiungere il miele o lo sciroppo d’acero.
  3. Mescolate bene il composto con una frusta o un cucchiaio, assicurandovi che i semi di chia siano ben distribuiti nel latte.
  4. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettetela in frigo per almeno 4 ore, ma preferibilmente per tutta la notte.
  5. Al mattino, il vostro chia pudding sarà pronto per essere gustato. Estraetelo dal frigo, mescolatelo nuovamente e guarnite con la frutta fresca a vostra scelta.

Dosi: per 2 persone

Tempi:

  • Preparazione: 5 minuti
  • Tempo di riposo in frigo: minimo 4 ore
  • Totale: 4 ore e 5 minuti

Consigli nutrizionali

Il chia pudding è un’ottima scelta per chi è alla ricerca di un pasto sano e nutriente. I semi di chia sono ricchi di Omega-3, che svolgono un ruolo cruciale nella salute cardiovascolare. Inoltre, la loro ricchezza di fibre aiuta a mantenere sazi più a lungo, scongiurando attacchi di fame improvvisi. Se state cercando di limitare lo zucchero, potete tranquillamente omettere miele o sciroppo d’acero, o sostituirlo con dolcificanti naturali come la stevia.

Frittelle di mele light facili e veloci, ricetta dessert leggero, sano e gustoso
precendente
Frittelle di mele light: la ricetta per un dessert leggero, sano e gustoso
Polpette Vegane di Quinoa con Salsa di Soia, Zenzero e Sesamo
successivo
Polpette Vegane di Quinoa con Salsa di Soia, Zenzero e Sesamo
Frittelle di mele light facili e veloci, ricetta dessert leggero, sano e gustoso
precendente
Frittelle di mele light: la ricetta per un dessert leggero, sano e gustoso
Polpette Vegane di Quinoa con Salsa di Soia, Zenzero e Sesamo
successivo
Polpette Vegane di Quinoa con Salsa di Soia, Zenzero e Sesamo