• Home
  • Ricette
  • Cavatappi con asparagi e Fontina: un primo piatto facile e veloce, ma dal gusto favoloso!
2 0
Cavatappi con asparagi e Fontina: un primo piatto facile e veloce, ma dal gusto favoloso!

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

100g
dose
300
calorie

Cavatappi con asparagi e Fontina: un primo piatto facile e veloce, ma dal gusto favoloso!

  • 35 minuti
  • Dosi per 4
  • Facile

Preparazione

Condividi

Quando arriva la primavera, scatta come un meccanismo automatico nel mio cervello da rettile: devo preparare un piatto di pasta che amo alla follia. I cavatappi con asparagi e Fontina. Poche sono le accoppiate che battono questi due ingredienti che se presi singolarmente sembrano contrastanti, ma che invece trovano un’armonia di toccante bellezza, quando vengono spalmati sulla pasta. Gli asparagi freschi e croccanti e la Fontina cremosa e saporita: ma cosa volete di più dalla vita? Senza contare che questa piccola esplosione di sapori si prepara molto velocemente e ancora più facilmente.

Ingredienti

  • 400g di cavatappi
  • 300g di asparagi freschi
  • 2 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 cipolla piccola, tritata
  • 50ml di panna fresca
  • 100g di Fontina, grattugiata
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe nero macinato fresco
  • Prezzemolo fresco tritato, per guarnire (opzionale)

Preparazione

  1. Preparare gli Asparagi:
    • Lava gli asparagi e rimuovi le parti legnose alla base con uno sbuccia patate. Taglia i gambi a rondelle e lascia le punte intere.
    • Porta a ebollizione una pentola di acqua salata. Aggiungi gli asparagi e cuoci per 2-3 minuti, fino a quando sono teneri ma ancora croccanti. Scolali e mettili da parte.
  2. Cuocere la Pasta:
    • Nella stessa pentola di acqua salata, cuoci i cavatappi al dente. Scola, mettendo da parte una tazza dell’acqua di cottura della pasta.
  3. Preparare il Condimento:
    • In una padella grande, scalda un filo generoso di olio extravergine d’oliva. Aggiungi la cipolla tritata e soffriggi a fuoco medio fino a che non diventa trasparente.
    • Aggiungi l’aglio tritato e cuoci per un altro minuto, fino a che diventa fragrante.
    • Aggiungi gli asparagi cotti e mescola bene per combinare. Versa la panna fresca e porta a leggera ebollizione. Cuoci per 2-3 minuti, fino a che la salsa si addensa leggermente.
  4. Unire la Pasta e il Condimento:
    • Aggiungi i cavatappi scolati nella padella con il condimento di asparagi. Mescola bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Se necessario, aggiungi un po’ dell’acqua di cottura della pasta riservata per ottenere la consistenza desiderata.
  5. Aggiungere la Fontina:
    • Togli la padella dal fuoco e aggiungi una generosa quantità di Fontina grattugiata. Mescola fino a che la Fontina si scioglie e ricopre uniformemente la pasta.

Tempi

  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Tempo Totale: 35 minuti

Valori Nutrizionali (per 100g)

  • Calorie: circa 300 kcal
  • Proteine: 10 g
  • Carboidrati: 35 g
  • Grassi: 15 g
Qatayef: la ricetta originale per fare i fagottini mangiati durante il Ramadan
precendente
Qatayef: la ricetta originale per fare i fagottini mangiati durante il Ramadan
Gnocchi con fonduta di formaggio di fossa: una ricetta facile per fare un primo piatto irresistibile
successivo
Gnocchi con fonduta di formaggio di fossa: una ricetta facile per fare un primo piatto irresistibile
Qatayef: la ricetta originale per fare i fagottini mangiati durante il Ramadan
precendente
Qatayef: la ricetta originale per fare i fagottini mangiati durante il Ramadan
Gnocchi con fonduta di formaggio di fossa: una ricetta facile per fare un primo piatto irresistibile
successivo
Gnocchi con fonduta di formaggio di fossa: una ricetta facile per fare un primo piatto irresistibile