Quantcast
  • Home
  • Ricette
  • Antipasti gourmet estivi: fichi, pecorino di Moliterno e aceto balsamico tradizionale di Modena
1 0
Antipasti gourmet estivi: fichi, pecorino di Moliterno e aceto balsamico tradizionale di Modena

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Aggiusta le dosi:
24 fichi
150 grammi di Pecorino di Moliterno
2 cucchiai di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
150 grammi di mandorle

Informazioni nutrizionali

245
calorie

Antipasti gourmet estivi: fichi, pecorino di Moliterno e aceto balsamico tradizionale di Modena

  • 7 minuti
  • Dosi per 8
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

La ricetta che vi proponiamo è molto semplice, facile da fare, ma soprattutto estiva: fichi, pecorino e aceto balsamico tradizionale di Modena. Niente di eccezionale, sono tutti ingredienti gustosi e un po’ ricercati, ma che insieme creano una sinfonia dolce, salata e agrodolce che intriga il palato.

Se volete potete servire questi fichi, formaggio e aceto tradizionale come antipasto gourmet, ma spartano, oppure come dolce per un gran finale di cena estiva sotto le stelle d’agosto.

Non ci sono grandi consigli da darvi o tecniche da esibire: comprate ingredienti eccellenti e fichi ben maturi, dolci e succosi e mangiate anche la buccia. Quindi che siano di un produttore di fiducia o almeno biologici.

Ingredienti e dosi per fare l’antipasto gourmet di fichi, pecorino e aceto balsamico tradizionale di Modena

Per 8 persone

  • 24 fichi freschi
  • 150 grammi di pecorino di Moliterno o formaggio di fossa o Castelmagno
  • 2 cucchiai di aceto balsamico tradizionale di Modena
  • 150 grammi di scaglie di mandorle, opzionali

Come fare l’antipasto gourmet di fichi, pecorino e aceto balsamico tradizionale di Modena

Due parole sul formaggio: deve avere personalità, gusto e sapidità, quindi pecorino di ogni forma e provenienza, caprini stagionati, ma ben vengano anche Gorgonzola, Stilton e Roquefort.

Lavate accuratamente i fichi, poi tagliateli a spicchi o a bocciolo di fiore sbocciato sotto la luna se vie sentite romantici, spolverate con scaglie di formaggio pecorino e guarnite con gocce di aceto balsamico tradizionale di Modena.

Se aggiungete anche qualche petalo di mandorla, ancora meglio!

Basta, finito, il piatto è molto semplice e veloce, la parte più impegnativa è stappare l’aceto, ma non dovreste avere problemi.

Quale vino abbinare all’antipasto gourmet di fichi, pecorino e aceto balsamico tradizionale di Modena?

Scegliamo un vino dolce e speziato come il Sagrantino di Montefalco passito della cantina Scacciadiavoli. Porto e Cognac sono altre due grandiose soluzioni.

Se volete abbinare un cocktail, il Godfather è perfetto.

White Russian frozen a cubetti, tecniche da barman per fare cocktail
precendente
White Russian frozen a cubetti: il caffè di Drugo
Avocado fries, avocado fritto con farina di cocco, ricette gourmet tropicali
successivo
Avocado fries: la ricetta per fare l’avocado fritto
White Russian frozen a cubetti, tecniche da barman per fare cocktail
precendente
White Russian frozen a cubetti: il caffè di Drugo
Avocado fries, avocado fritto con farina di cocco, ricette gourmet tropicali
successivo
Avocado fries: la ricetta per fare l’avocado fritto