Wine Dharma

Famoso: vino, storia e caratteristiche di un piccolo e sconosciuto vitigno di Romagna

Famoso vitigno, vino, foto, informazioni, caratteristiche del vino bianco Famoso Il Famoso è, a dispetto del nome, un vitigno dimenticato, prodotto quasi esclusivamente in Romagna, ma che da una quasi estinzione è passato ad una certa fama. Almeno entro i confini regionali.

Nella zona del ravennate, nella piana di Bagnacavallo, il Famoso è conosciuto anche come Rambela.

La zona di principale del vino Famoso sono le colline di Faenza, intorno ad Oriolo dei Fichi, a Santa Lucia e nel riminese.

La caratteristiche del Famoso sono principalmente di piacevolezza, leggerezza ed eleganza. È un vino fresco e sottile, spiccatamente aromatico con un corredo floreale molto intenso e seducente. Prendete tutti i profumi di frutta e fiori del Gewurztraminer, ma togliete tutte le spezie e avrete un’idea abbastanza precisa dei suoi profumi.

E proprio per il fatto che è molto aromatico, gentile ed esile, ma matura molto in fretta è raccolto quando non è ancora pienamente maturo per produrre spumanti dal profumo inebriante. I vini fermi sono leggeri, da bere entro l’anno, senza pretese, ma sono eccellenti in abbinamento con il pesce.

Caratteristiche organolettiche del vitigno Famoso

Vino Famoso, guida ai vini italiani, atlante del vino, grappoli di Famoso È un vitigno aromatico dai profumi intensi di frutta come pera e albicocche, i fiori sono presenti e man bassa, le erbe aromatiche trapuntano il bouquet con eleganza, dando varietà e brio.

Al palato è molto fresco, snello, dotato di morbidezza e buon equilibrio. Il finale è ammandorlato. Nel complesso è un vino interessante, non una varietà che passerà alla storia per essere un campione, ma sa fare il suo sporco lavoro con efficienza, soprattutto se è prodotto in versione spumante.

Photo credits