Wine Dharma

DharMag settembre 2018 Grappa Spectator: grappa di Bolgheri Sassicaia di Poli, recensione, commento e prezzo di una grappa barricata di grande pregio

Grappa di Bolgheri Sassicaia di Poli recensione, commento scheda tecnica prezzo La Grappa di Bolgheri Sassicaia della distilleria Poli è una grappa molto ambiziosa, nasce dalla distillazione di vinacce di Cabernet Sauvignon e Franc e poi viene fatta affinare in barriques per 4 anni e 6 mesi nelle stesse botti del Sassicaia.

Le vinacce sono quelle del famoso vino di Bolgheri e con un’origine così nobile non poteva che essere una grappa di grande personalità: la struttura è molto ampia, di grande respiro, i profumi sono intensi, il profilo aromatico è pulito e declinato con eleganza e la speziatura pur essendo molto marcata e stilizzata aggiunge una certa varietà.

Se è innegabile che si presenti come grappa sontuosa, elegante e molto curata, è altrettanto vero che il make up di questa grappa è pesante. È stata nettamente scolpita da un’affinamento univoco che la porta ad assumere un percorso non molto dinamico, forzato. È vero anche che con una potenza tale del distillato, l’affinamento doveva essere di altrettanta intensità, tuttavia è consigliata solo per chi ama le grappe molto barricate.

Questo non significa che non sia buona, anzi è ottima, ma state pronti ad un distillato pilotato dove i profumi che sentirete sono dovuti principalmente al legno.

Il bouquet della grappa di Bolgheri Sassicaia della distilleria Poli

I profumi sono per la maggior parte spezie e aromi da torrefazione che vengono dal legno. L’anima della grappa è nascosta sotto questo manto di eleganza un po’ artificiale che ricorda quasi più un dessert che una grappa.

Il sapore della grappa di Bolgheri Sassicaia della distilleria Poli

In bocca è una grappa calda, strutturata, eterea e con un bel piglio, ma un po’ troppo compiaciuta. L’assaggio è piacevole, è piccante e ben modellata. Lo spessore è innegabile che sia buono e anche persistenza e varietà non sono male. Manca di un filo di spontaneità di beva, se così si può dire.

Poco dionisiaca e molto apollinea, non male, solo per chi ama le grappe barricate molto speziate.

Prezzo della grappa di Bolgheri Sassicaia della distilleria Poli

Grappe pregiate italiane, Grappa di Bolgheri Sassicaia distilleria Poli 60-70 euro per la bottiglia da 0,50 litri. A parte le considerazione estetiche di gusto, è una grappa valida e ben fatta, che nasconde una lavorazione lunga e certosina, per cui se vi piace lo stile, li vale.

Abbinamenti consigliati per la grappa di Bolgheri Sassicaia della distilleria Poli

Da meditazione certamente, ma è ottima anche con cioccolato, dessert pesanti e pannosi come cheesecake e panna cotta: mousse al cioccolato, crostata pere e cioccolato, cheesecake fragole e cioccolato bianco, banana bread al cioccolato fondente, fudge cioccolato e noci, crostatine al cioccolato, muffin al cioccolato, crostatine al cioccolato, brownies al cioccolato, affogato al cioccolato, Brownies con nocciole e cranberry ricoperti al cioccolato extra fondente.

Quali cocktail fare con la

Con un costo così elevato sarebbe follia usarla per fare cocktail, ma se proprio dovete ecco alcuni cocktail da provare: Booby, Grappa Sour, Ciuco cocktail, il Caffè della Peppina, il Genzianito, il cocktail Geppetto, il grappa connection, il Punching Bee e il Grappalicious.

Photo credits