Wine Dharma

DharMag settembre 2018 Albana Secco Isola 2016 DOCG di Balia di Zola: un vino bianco strutturato e roccioso per abbinamenti estremi

Albana Isola, Balia di Zola, vino bianco per pesce fritto e polpo alla griglia L’Albana Isola 2016 DOCG Secco della cantina Balia di Zola è un vino molto carico, polposo, pieno, stranamente espansivo a livello aromatico per essere un’Albana, ma tutto sommato piacevole.

Non è un vino sottile o sinuoso, anzi ti molla un pugno in faccia appena ti avvicini, ma come variazione sul tema ci sta.

Ma che cantina è Balia di Zola?

È una delle piccole cantine artigianali che costellano gli appennini di Modigliana, sui colli di Forlì, dove terreni a base di calcare e argille e infiniti fossili marini condiscono il terroir rendendolo assai particolare. Ehi, ferma tutto, questa Albana nasce nella valle vicina, a Brisighella, dove limo e calcare formano i famosi calanchi faentini. E la struttura e il piglio sono quelli, l’acidità picchia e il sale taglia con gusto.

Sicuramente tra i vini della cantina è il meno impegnativo, il Sangiovese è il beniamino di casa, tuttavia è bello vedere i vari volti che l’Albana può assumere nelle mani dei vignaioli di Romagna.

Il sistema di allevamento delle 6500 piante per ettaro è il guyot, la resa è meno di 2kg per pianta. Fermentazione in acciaio, batonage fino a gennaio e poi via in bottiglia.

E il risultato è discreto, si lascia bere, nonostante un buon corpo che scalpita.

Il bouquet dell’Albana Isola di Balia di Zola

Naso esplosivo con classici rimandi fruttati di albicocche e frutta gialla matura, poi petali di ginestra come se piovessero, sottofondo minerale e finale di erbe aromatiche. Per essere un’Albana è molto aperta e pronta ad titillare il naso con profumi molto netti. La varietà è buona, la persistenza ottima.

Il sapore dell’Albana Isola di Balia di Zola

Bocca piena, calca e ruggente, come corpo è strutturata e polposa, sotto controllo, ma di certo non ancora domata. Con qualche anno in più sulle spalle troverà più equilibrio.

Abbinamenti consigliati per l’Albana Isola di Balia di Zola

Piatti consistenti di pesce, vitello tonnato.

Photo credits