Wine Dharma

DharMag settembre 2017 Scaloppine al limone: una ricetta facile e veloce per fare il piatto perfetto

Scaloppine al limone ricetta facile e veloce, come fare il piatto perfetto Scaloppine al limone: una ricetta classica che ogni cuoca/o di casa conoscono a menadito, un piatto facile che risolve ogni cena improvvisata o vi aiutano quando non sapete come sfamare la famiglia, ma non avete molta voglia di cucinare per ore.

Ebbene, potremmo dire che le scaloppine al limone sono il piatto che ci accompagna nella routine casalinga, quel comfort food che diamo quasi per scontato. Ma se tutti sanno fare le scaloppine classiche al limone, oggi vogliamo offrirvi un piatto indimenticabile. Sì, perché bastano un paio di modifiche e le solite scaloppine diventeranno una capolavoro che anche Cracco si metterà in fila per venire a mangiarle a casa vostra. Le patatine le porta lui, don’t worry!

Ingredienti e dosi per le scaloppine al limone master level

Per 6 persone

  • 6 fette di petto di pollo o fesa di maiale
  • 1 limone biologico non trattato
  • sale e pepe
  • 2 cm di zenzero
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 grammi di burro
  • 3 cucchiai di Marsala, Sherry o Brandy
  • 1 pizzico di cannella
  • farina di riso per la panatura

Come fare le scaloppine al limone perfette

Comprate della buona carne biologica da un allevatore di fiducia, soprattutto se è pollo. La carne deve essere di prima scelta e non contenere antibiotici o altre porcherie, inutile girarci intorno. Se volete mangiare carne senza nuocere alla vostra salute, non guardate al prezzo. Le confezioni di pollo gran risparmio meglio evitarle…

Accarezzate le fettine di carne con il batticarne e poi mettetele in una pirofila, condite con un filo di olio, mezzo limone spremuto, pepe, l’aglio e lo zenzero sminuzzati, coprite e fate riposare in frigorifero per 1 ora.

Tirate fuori la carne 30 minuti prima di cuocerla.

Grattugiate la buccia del limone.

Mettete il burro e un filo di olio in padella e fate sciogliere a fiamma bassa, buttate dentro la buccia di limone.

Mettete la cannella in polvere nella farina di riso e infarinate le scaloppine.

Alzate la fiamma e quando il burro sfrigola buttate le scaloppine in padella, cuocete per 2 minuti per lato e poi condite con sale e pepe, sfumate con il marsala e il limone.

Ancora 1 minuto e le scaloppine sono pronte!

Ecco fatto, in pochi minuti preparerete le scaloppine al limone perfette. Sono una ricetta semplicissima e gustosa e se seguirete la ricetta saranno ancora più buone!

Quale vino abbinare alle scaloppine al limone?

Scegliamo un vino bianco profumato e floreale che possa ripulire la bocca dal burro, senza però coprire la sinfonia di sapori del piatto.

Photo credits