Wine Dharma

DharMag settembre 2015 Vellutata di zucca: come fare la ricetta perfetta e alcune varianti gourmet

Vellutata di zucca ricetta vegana con la zucca. Crema di zucca. Ricetta top. La ricetta di oggi è una di quelle che ho nel cuore e che penso molti amino alla follia: la vellutata di zucca.

Gustosa, completa, semplicissima, e con un delizioso finale dolce che lascia il palato sempre appagato. La potrete preparare come primo piatto goloso, aggiungendo semi e crostini oppure anche come piatto serale leggero, ma ricco di vitamine e sali minerali.

La sua stagionalità è molto ampia, a partire da settembre in poi si riaccende la stagione della zucca e per molti mesi ci farà compagnia con mille piatti sfiziosi, ma pochi riescono a essere così gustosi e semplice allo stesso come la vellutata di zucca.

Bene, visto che vogliamo sviscerare questo piatto, presentandovi molte varianti, per rendere sempre appetitose le vostre vellutate, partiamo dal piatto più semplice da preparare con la zucca, la vellutata, la più spartana. In fondo trovate le varianti che abbiamo preparato: dalla più sontuosa al tartufo a quella più esotica con il latte di cocco.

Sotto con la ricetta!

Ingredienti e dosi per fare la vellutata di zucca

  • 1 kg di zucca gialla
  • 2 cipolle
  • 1 patata
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata
  • 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere
  • sale e pepe
  • 1/4 di bicchiere di olio
  • 1 litro di brodo vegetale (1 patata, 1 cipolla, 2 carote, 1 costa di sedano, 1 zucchina, mazzetto di erbe aromatiche, bacche di ginepro,)
  • Parmigiano Reggiano o sostituto per una ricetta vegana

Come preparare la vellutata di zucca perfetta

Come avrete notato dalla lista degli ingredienti la ricetta è vegana, ma non per scelta ideologica, ma solo perché il gusto della zucca deve risultare puro. Tanto è talmente completa come gamma di sapori che non necessita di molte aggiunte.

Ci sono due trucchi per preparare una vellutata cremosa, soffice, irresistibile: no il burro non serve.

Primo trucco: 1 patata. Basta una bella patata e la vellutata assumerà un consistenza favolosa. Senza contare che le calorie sono pochissime e ne potrete mangiare a volontà.

Secondo, non per la consistenza ma per esaltare il gusto dolce della zucca: bisogna arrostire, alla griglia o al forno la zucca, che così assume una nota caramellata favolosa. Tutto qui, per il resto usate la fantasia!

Ok, partiamo. Tagliate la zucca a pezzi e mettetela in forno a cuocere per 30 minuti a 170 gradi.

Poi tiratela fuori, sbucciatela ed eliminate i semi.

Passatela nello schiacciapatate e mettete da parte.

Affettate finemente la cipolla o lo scalogno e fate stufare per 10 minuti in pentola con 6 cucchiai di olio. Fiamma media-bassa, non deve prendere colore.

Lavate, sbucciate e tagliate la patate a dadini e unitele al soffritto di cipolla.

Fate saltare, aggiungete il brodo, la zucca e condite con sale, pepe, cannella, noce moscata e ancora un filo di olio, mescolate e lasciate cuocere per 20 minuti con il coperchio.

Ricordatevi di rimescolare di tanto in tanto, schiacciando i pezzi di patata.

Dopo 20 minuti frullate con un frullatore ad immersione e cuocete ancora per 2-3 minuti rimescolando.

Se la vellutata risultasse troppo asciutta, allungatela con altro brodo, se invece fosse troppo liquida, lasciatela cuocere senza coperchio.

Quando è pronta, impiattate e condite con una spolverata di Parmigiano o formaggio vegano e semi di zucca tostati. Se poi aggiungete un filo di aceto balsamico tradizionale di Modena diventa galattica. E adesso le passiamo alle varianti da provare, non sono difficili, basta aggiungere soltanto qualche ingrediente in più e riuscirete a fare piatti sempre sfiziosi.

Vellutata di zucca con il tartufo

Vellutata di zucca con tartufo e ricotta tiepida: ricette gourmet d'autunno Spolverate con tartufo e aggiungete una cucchiaiata di ricotta tiepida leggermente salata e ammorbidita con un goccino di latte e avrete una vellutata di zucca gourmet!

Vellutata di zucca con sour cream

Vellutata di zucca ricetta originale, come fare la vellutata di zucca American style: dopo aver impiattato la vellutata di zucca, completate con una cucchiaiata di sour cream e spolverate con un soffio di peperoncino e noce moscata.

Vellutata di zucca con zafferano

Semplicemente divina. Basta aggiungere qualche filamento di zafferano a 10 minuti dalla fine delle cottura per rendere prezioso e ricercato un piatto semplice.

Vellutata di zucca con il latte di cocco

Vellutata di zucca con latte di cocco: ricette facili e sfiziose. Ricetta top. Ultima, ma non per merito quella al cocco, una bomba! Cambia solo il finale, fate sobbollire per 5 minuti 2 cucchiai di latte di cocco (per ogni porzione) insaporito con una spolverata di zenzero in polvere e poi adagiate il latte di cocco sopra la vellutata ben calda.

Quale vino abbinare alla vellutata di zucca?

Scegliamo un vino bianco caldo e speziato come il Gewurztraminer oppure un vino affilato come il Vermentino per tagliarne la cremosità. Il rosso può andare, ma scegliamo un vino fruttato e leggero, non troppo tannico come il Bardolino o la Freisa piemontese. Champagne e spumante metodo classico sono sempre una validissima alternativa!

Photo credits