Wine Dharma

DharMag settembre 2015 Pancake: la ricetta originale americana con qualche variante golosa per delle frittelle irresistibili

Pancake ricetta originale americana, frittelle dolci americane Che cosa sono i pancake?

Sono delle deliziose frittelle, fatte molto semplicemente con farina, burro, uova, lievito e latte, che vengono cotte in padella e poi servite nei più svariati modi.

Sono il piatto principale della colazione tipica americana e canadese, dove vengono serviti con sciroppo d’acero, ma in realtà i pancake sono una della prime forme di alimento preparato dall’uomo, non a caso sono comuni a quasi tutti i popoli: dalla Somalia, dove sono note come injera, fino al Giappone e Corea del sud, dove troverete decine di pancake, personalizzati con i più svariate ingredienti.

Differenze tra pancake e crepes

Ricette americane: pancake originali. Frittelle dolci americane. I pancake sono le crepes americane e risultano più spessi, gonfi e cicciottelli, grazie alla lievitazione, infatti tra gli ingredienti troviamo sempre il lievito, mentre le crepes sono più sottili e mai lievitate.

Ma andiamo al dunque: il segreto per preparare i pancake perfetti, in stile americano, quelli belli paffuti con le bollicine dentro è ancora una volta il buttermilk, il latticello, l’ingrediente fondamentale di tutti i dolci americani, che unito al bicarbonato di sodio fa gonfiare i pancake rendendoli soffici e gonfi come le nuvole del Vermont.

Tutto qui, per il resto sta a voi scegliere come personalizzare i vostri pancake, che possono essere dolci, salati o anche dolci e salati.

Solo una nota finale: per dei pancake favolosi usate sempre il latticello, ma se non lo trovate, potete anche usare tranquillamente il latte intero e non mettere il bicarbonato.

Ingredienti per i pancake americani

Per 20 pancake

  • 500 grammi di farina
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiaini di lievito
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 litro di buttermilk
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 30 grammi di burro sciolto, opzionale
  • burro per ungere la padella

Come preparare i pancake perfetti

Come regola generale per gli ingredienti, considerate sempre una quantità doppia di buttermilk (o latte) rispetto alla farina.

E poi ricordate che c’è un solo segreto per dei pancake perfetti: non mescolare troppo il composto, piuttosto lasciate qualche grumo.

Ok, partiamo!

In una ciotola versate la farina, il lievito, il bicarbonato e la vaniglia e mescolate.

In un’altra ciotola mettete le uova e lo zucchero e sbattete per 2-3 minuti con una frusta.

Quando le uova sono ben amalgamate, iniziate ad unire la farina un po’ alla volta e poi il latte, continuando a mescolare e infine il burro.

Preparazione della pastella per i pancakes americani, frittelle dolci Il burro è opzionale, ma la questione è molto semplice: aggiunge morbidezza e durante la cottura aiuta a rendere più dorati e croccanti fuori i pancake. Se volete una ricetta più leggera, non mettetelo e non cade il mondo.

Pastella per i pancakes perfetti, come fare la pastella per le frittelle dolci Coprite la ciotola e lasciate riposare il composto per 1 ora in frigorifero.

Pastella per pancake, preparazione pancake americani, ricetta pancake Intanto scaldate una padella antiaderente e ungetela con un pezzetto di burro, quando è sciolto, versate un mestolo di composto nella padella e cuocete fino a quando non compaiono le prime bolle sulla parte superiore della frittella: in genere 3 minuti.

Giratela e cuocete per altri 2 minuti al massimo e mettete su un piatto.

Prima di cuocere il pancake successivo, ungete con un pezzetto di burro e poi ripartite alla grande!

Pancake ricetta originale, ricette americane, frittelle per colazione Mano a mano che li preparate mettete i pancake uno sopra l’altro, perché restino caldi.

Varianti

E qui si apre un mondo. Potrete personalizzare i vostri pancake con gli ingredienti che preferite o mettere tra una frittella e l’altra formaggio fresco, gocce di cioccolato, mirtilli, bacon, zucchero a velo o il classico sciroppo d’acero.

Pancake con sciroppo d’acero e bacon

Pancake americani con bacon croccante e sciroppo d'acero. Ricetta americana Se siete coraggiosi e avete il cuore forte e sano, provate la colazione dei boscaioli canadesi: pancake con succo d’acero e bacon, ma dopo dovete uscire a tagliare un centinaio di tronchi per smaltire le migliaia di calorie!

Pancake ai mirtilli

Pancake americani con mirtilli e succo d'acero. Ricetta originale dei pancake Un classico immortale, tra l’altro ottimi grazie alla consistenza favolosa che sanno dare i mirtilli quando li morderete. Per preparare queste deliziose frittelle aggiungete 300 grammi di mirtilli all’impasto e poi cuoceteli.

Pancake al cioccolato

Pancake al cioccolato con zucchero a velo e burro. Ricetta americana originale. Questi sono super porcellosi, ma divini. Preparate la ricetta base e poi aggiungete una decina di gocce di cioccolato in ogni mestolo di pastella, prima di procedere con la cottura. Una volta cotti, spolverate con zucchero a velo. Occhio alle calorie!

Pancake con gelato

Pancake con gelato e frutta fresca, Foodporn americano, dessert americano Preparate i pancake, prendetene due e metteteli uno sopra l’altro, quindi mettete una pallina di gelato in mezzo e schiacciate. Ci sta bene anche un po’ di frutta fresca tagliata a cubetti.

Pancake con cioccolato fuso e frutti di bosco

Pancake con cioccolato fuso e frutti di bosco, ricetta pancake al cioccolato. Finiamo in grande stile con una vera leccornia. Per preparare il cioccolato fuso, sciogliete a bagno maria 200 grammi di cioccolato con una noce di burro e 20 cl di panna, mescolando continuamente. Quando i pancake sono cotti, impiattate, fate colare il cioccolato fuso e decorate con lamponi o frutti di bosco freschi.

Quale vino abbinare ai pancake americani?

Scegliamo un nettare dolce e ricco di spezie e profumi misteriosi e avvolgenti come l’Albana passito D’or Luce della cantina Branchini.

Se volete abbinare un cocktail, il sapore deciso del Black Russian saprà tenere a bada tutti questi zuccheri.

Photo credits