Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag ottobre 2017 Panozzo corner: il Panino vegetariano gourmet è solo con melanzana, pomodori, uovo sodo e hummus

Panino vegetariano gourmet con melanzana, pomodori, uova e hummus Il panozzo corner torna con una novità incredibile, un panino vegetariano, ma talmente buono che non sentirete la mancanza della carne.

E sapete perché? Perché abbiamo sostituito la solita, banale, trita carne con una scaloppa di melanzana gratinata e ben irrorata di olio e una doppia spalmata di hummus.

Geniale vero?

Dai, stiamo scherzando, non è che sia una novità, anzi non lo è proprio, però è una soluzione gustosa, leggera e più sana per dare brio e vivacità ai vostri panini.

Fuori la melanzana è croccante e goduriosa e dentro morbida e succosa, esatto come la carne!

Abbiate l’accortezza di aromatizzare il pane per la panatura con erbe aromatiche e spezie a volontà e vi innamorerete di questo panozzo vegetariano!

A mani più manzo (joking!)!

Ingredienti e dosi per fare il panino vegetariano con scaloppa di melanzana affinata nello sherry, pomodori, uova e hummus

Per 4 panini

  • 1 melanzana
  • 1 pomodoro
  • 4 foglie di insalata
  • 1 peperone
  • pane grattugiato grossolanamente
  • 4 uova
  • 300 grammi di ceci in barattolo
  • 1-2 cucchiai di tahina
  • 1 cipolla
  • sale e pepe
  • erbe aromatiche come timo, menta e maggiorana, bastano qualche foglia
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 3 cucchiai di sherry

Come fare il panino gourmet vegetariano con scaloppa di melanzana affinata nello sherry, pomodori, uova e hummus

Tagliate la melanzana i 4 fette grosse e cospargete con sale grosso e lasciatele spurgare per 1 ora.

Lavate le fette di melanzane e grigliatele, quando sono quasi cotte sfumate con un goccio di sherry.

Intanto lavate i capperi e metteteli in un frullatore con le erbe aromatiche e il cumino, un pizzico di sale e pepe e un goccio di olio, quindi frullate.

Appena le melanzane sono cotte infarinatele nel pane aromatizzato e lasciate riposare, affinché il pane aderisca certosinamente.

Mettete le uova in un pentolino, coprite con acqua, accendete e portate a bollore. Cuocete per 10 minuti, poi mettete le uova bollite in acqua gelata.

Aprite il barattolo dei ceci, scolateli e frullateli con sale e 1 cucchiaio di tahina.

Lavate l’insalata e tagliatela della stessa dimensione del pane. Affettate anche il pomodoro.

Tagliate il pomodoro a fettine, mescolatelo con l’hummus e riducete tutto ad una salsina cremosa.

Adesso scaldate il pane in padella per 1 minuto per lato, poi condite il pomodoro e l’insalata con l’hummus e mettete sul pane, aggiungete la cipolla e infine la melanzana.

Sì, la ricetta è molto lunga e laboriosa, ma il risultato è il panino vegetariano più buono della storia, ne vale la pena.

Photo credits