Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag novembre 2014 Come preparare i cocktail Buck's Fizz e Mimosa: i gemelli diversi

Cocktail Mimosa, succo di arancia e Champagne. Ricetta cocktail. Buck’s Fizz e Mimosa sono due cocktail che condividono gli stessi ingredienti: succo di arancia e Champagne, l’unica cosa che li differenzia sono le dosi. Il Buck’s Fizz è più leggero e ha una quantità doppia di succo di arancia, mentre il Mimosa prevede una quantità uguale di succo di arancia e Champagne.

Cocktail Buck's Fizz, cocktail Mimosa, cocktail con succo d'arancia e spumante Il Buck nasce nel Buck’s Club di Londra nel 1921, mentre il Mimosa è di qualche anno più giovane ed è stato miscelato per la prima volta al Ritz di Parigi. Entrambi i cocktail fanno parte della grande famiglia dei Fizz (cocktail prepararti con vino o acqua gassati), e sono perfetti per accompagnare portate di pesce, finger food e stuzzichini.

Non a caso sono i classici cocktail adatti per party, brunch e rinfreschi: con la loro rinfrescante leggerezza e tutte quelle bollicine solleticano il palato, ripuliscono la bocca e intanto inebriano con grazia.

Cocktail Mimosa o Buck's Fizz? Stessa ricetta, ma con dosi diverse. Arance. La ricetta originale di Buck’s Fizz e Mimosa prevedono lo Champagne, ma non abbiate paura di stappare anche uno spumante italiano come un Trentodoc o un Franciacorta, basta che sia uno spumante di carattere e struttura, altrimenti potrebbe smarrirsi nelle spire dell’arancia.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Buck’s Fizz

Arance, succo d'arancia, ricetta con arance, cocktail con succo d'arancia

Bicchiere: flûte

  • 10 cl di spremuta di arancia
  • 5 cl di champagne o spumante

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Mimosa

  • 7,5 cl di spremuta di arancia
  • 7,5 cl di champagne

Procedimento

Mimosa cocktail, ricetta cocktail con succo d'arancia e Champagne. Coppetta Il procedimento per Buck’s e Mimosa è identico, cambiano solo le dosi. Spremete le arance, filtrate il succo e versatelo in una flûte. Aggiungete lo champagne e guarnite con una scorzetta d’arancia. Il cocktail risulta più equilibrato e si mantiene più fresco se preparato in anticipo e in grandi quantità, quindi organizzatevi con delle caraffe.

Se volete sollazzarvi con altri cocktail sparkling ecco alcune ricette da provare: lo Spritz classico, il French 75, lo Spritz con Cynar, il Cocktail Champagne, lo Spritz Hugo, il Lady Oscar, lo Spritz blu e ovviamente il Bellini.

Quali piatti abbinare ai cocktail Buck’s Fizz e Mimosa?

Fritto misto con olive all'ascolana, quali piatti abbinare al cocktail Mimosa Sceglia,o piatti leggeri, magari piccanti e preferibilmente di pesce. Piatti consigliati: spiedini di gamberi avvolti nella pancetta, carni bianche, finger food vari, capesante gratinate, insalata di peperoni e pollo alla griglia, filetti di pesce alla griglia, alette di pollo piccanti allo zenzero.

Photo credits