Wine Dharma

DharMag marzo 2015 Angel Face: ricetta, ingredienti e storia di un cocktail celestiale!

Angel Face cocktail: ingredienti, storia, ricetta di un grande cocktail del 1900 Il cocktail Angel Face (tradotto faccia d’angelo) è uno dei cocktail più semplici da preparare tra tutti i drink. La ricetta è semplicissima e non servono succhi di frutta né ingredienti particolarmente difficili da trovare: 3 parti di gin, 3 parti di apricot brandy e 3 parti di Calvados.

The Savoy Cocktail book, libri per imparare a fare cocktail, ricettari cocktail La storia dell’Angel Face inizia nel 1930 quando Harry Craddock pubblica la sua splendida raccolta di ricette: il Savoy Cocktail Book di Harry Craddock. O almeno questa è la prima fonte scritta che cita il cocktail in questione.

La principale fonte di ispirazione per il nome del drink è il famoso gangster del proibizionismo americano, mentre risulta insostenibile la teoria che vuole il cocktail dedicato a Rick Blaine, il leggendario protagonista di Casablanca, interpretato da Humphrey Bogart, visto che il film è del 1942.

Calvados e Apricot Brandy ingredienti dell'Angel Face cocktail. Ricetta Parlando del cocktail la ricetta originale lo vuole agitato nello shaker, anche se molti lo preparano nel mixing glass, ma per amalgamare gli ingredienti e i decisi sapori fruttati del drink, lo shaker è fondamentale. Il gusto è pieno, rotondo e molto equilibrato, con un retrogusto dolce che pendola dalla mela all’albicocca, perfetto per abbinamenti con crostate, apple crumble, cheesecake, ma anche una ricca mud cake al cioccolato. Attenzione all’alto grado alcolico che non scherza per nulla!

Ingredienti e dosi del cocktail Angel Face

Come preparare il cocktail Angel Face

Ghiaccio. Coppetta Martini piena di ghiaccio, come raffreddare il bicchiere. Mettete 3 cubetti di ghiaccio in una coppetta.

Preparazione del cocktail Angel Face, con gin apricot brandy e calvados. Ricetta Versate il ghiaccio e tutti gli ingredienti nello shaker e agitate con vigore per 15 secondi.

Angel Face cocktail ricetta originale in coppetta Martini. Cocktail con gin. Togliete il ghiaccio dalla coppetta e versate il drink filtrando con lo strainer per trattenere il ghiaccio.

Photo credits