Wine Dharma

DharMag maggio 2020 Palinka Bum Bum: un nuovo cocktail da aperitivo con acquavite rumena, ratafia, acqua tonica e noce moscata

Il cocktail Palinka Bum Bum è un drink nato per caso al matrimonio di una cara amica di origine rumena, la cui madre aveva predisposto litri di alcolici per rallegrare gli spiriti. E tra questi alcolici non mancava una bottiglia di Palinka artigianale made in Romania in ogni tavolo: un vero colpo di genio. Se non conoscete la palinka dovete assaggiarla, è un brandy rumeno fatto con vino o frutta, come lo slivovitz e lo snapchs, tutte acqueviti che possono essere prodotte a partire dalla distillazione di prugne, mele, pere, albicocche o anche uva. Parlare di palinka in Romania è come parlare di grappa a noi italiani e per questo ringrazio la signora Catalina che mi ha fatto scoprire questo tesoro liquido rumeno.

Ma la cara amica si sposava con un abruzzese e quindi anche le bottiglie di ratafia abruzzese non mancavano di certo, c’erano anche quelle di genziana, ma lo sposalizio con la Ratafia è stato un successo.

Il cocktail in sé è molto semplice e gli ingredienti si trovano facilmente: abbiamo voluto creare un cocktail che unisse Italia e Romania, due paesi che sono sempre più vicini e legati. Palinka, ratafia abruzzese, acqua tonica, poca noce moscata per dare un tocco speziato, 2 gocce di angostura e succo di lime per tagliare la dolcezza generale del drink. Nel complesso è un cocktail molto bevibile, giocato su toni fruttati e delicati, di facile beva, con un grado alcolico leggero e invitante.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Palinka Bum Bum

  • 4cl di palinka
  • 1,5 cl di ratafia abruzzese
  • 2 gocce di Angostura
  • un pizzico di noce moscata
  • 2 cl di succo di limone
  • 8 cl di acqua tonica
  • frutti di bosco assortiti e fragole, ma potete usare anche acini di uva

Come fare il cocktail Palinka Bum Bum

Spremete il lime e filtrate il succo. Tritate il ghiaccio e mettetelo in un bicchiere, alternando frutti di bosco, spicchi di fragola o acini d’uva tagliati a metà. Agitate velocemente la palinka con il succo di lime, un pizzico di noce moscata, 2 gocce di Angostura e la ratafia abruzzese in un uno shaker con ghiaccio, versate nel bicchiere e colmate con acqua tonica. Fatto, finito, il cocktail è pronto per darvi tanta gioia e voglia di vivere.

Photo credits