Wine Dharma

DharMag maggio 2020 Chambordino: un nuovo cocktail dolce e vellutato fatto con Chambord, vodka, lime e liquore all'uovo

Chambordino cocktail dolce con Chambord, vodka, lime e liquore all'uovo Avete presente il Bombardino, quel delizioso cocktail fatto di tuoli d’uovo, zucchero, panna e brandy? Bene è arrivata la versione 2.0, più fresca e snella e si chiama Chambordino. Come avrete intuito è un cocktail abbastanza cremoso, ma al posto di 300 uva, useremo pochi ingredienti già pronti: il mitico liquore dolce e speziato Chambord, vodka, lime, fragole e liquore all’uovo home made. Il risultato è ovviamente dolce, ma la coppia lime e basilico aiuta molto a bilanciare il cocktail, rendendolo meno stucchevole e pesante.

La presentazione è molto cuoricinosa e rosata, ma non vi preoccupate lo Chambordino è un cocktail punk e scapestrato e vive di contrasti.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Cambordino

Come fare il cocktail Chambordino

Mettete le fragole e il basilico in uno shaker e pestate, spappolate, poi filtrate con un colino e schiacciate per estrarre tutto il succo.

Mettete la vodka, lo Chambord, il liquore all’uovo, il nettare di fragole e il succo di lime filtrato in uno shaker e agitate senza ghiaccio per 1 minuto. Aggiungete il ghiaccio, agitate velocemente e versate in una coppa. Se volete aggiungete le decorazioni trash di zucchero. Per farle aderire al bicchiere usate la stessa tecnica per fare il bordo di sale, ma con lo sciroppo di zucchero. Bagnate il bordo del bicchiere con sciroppo di zucchero e appiccicateci sopra dei piccoli zuccherini, oppure immergete il bicchiere nella vaniglia o nella cannella.

Photo credits