Wine Dharma

DharMag maggio 2019 Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky: un distillato torbato e pepato dal costo più che onesto

Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky recensione, commento e prezzo Il Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky è una bottiglia che potremmo definire appagante: lo spessore, lo scheletro sapido marino dato dal mare di Skye, la torba, il pepe e un frutto dolce che da contrasto sono in perfetto equilibrio.

È un whisky chiaramente torbato, ma non così prevedibile, mostra un lato dolce e sornione: diciamo pure che è stato modellato con cura dal legno e dagli assemblaggi per non aggredire, ma anzi accarezzare con un tocco che passa dal morbido al catramoso. Attenzione stiamo sempre parlando di un monello torbato e scanzonato, con questo non vogliamo dire che è un distillato molliccio o che è abboccato, questo no, solo non aspettatevi la solita ruvidità da lampada a petrolio buttata in un gorgo dell’oceano atlantico.

Il bouquet del Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky

Naso potente e sontuoso definito prima di tutto da una propulsione torbata notevole, ma mai scorbutica. Arrivano subito in soccorso un frutto polposo con uvetta e pesche sciroppate, cacao, tabacco e ovviamente il richiamo nutty e ossidato di nocciole. A legare questa sinfonia ci sono le ondate di sale e iodio del mare che ritornano costantemente, sono il filo rosso che rende uniche le bottiglie della distilleria Talisker, il marchio di fabbrica o forse sarebbe meglio dire l’essenza stessa di questi distillati.

Il sapore del Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky

In bocca è caldo, appena balsamico, ti prende subito con una raffica di pepe e molto fumo, è come mettere la faccia sopra un fuoco, picchia duro ma senza mai diventare di un bruciato fine a sé stesso. La polpa è opulenta i sapori cremosi, erbacei e di frutta si alternano con precisione fino ad arrivare ad un finale di ostriche ed erbe di ottima persistenza.

In sintesi è una bottiglia che fa il suo fumoso lavoro senza affanni, è gustosa, suggestiva il giusto, ma stiano alla larga i palati delicati. Non è un whisky per chi ama i distillati leggiadri in stile Speyside, anche se tutto sommato non è neanche all’apice della scala della torba potenza Ardbeg 10, si pone a tre quarti. Per una bevuta senza troppe pretese è ottima.

Prezzo del Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky

40 euro: ok, il prezzo è giusto.

Abbinamenti consigliati per il Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky

Barbecue, salmone affumicato, aringhe e cioccolato: costine affumicato con salsa bbq, salmone con salsa teriyaki, salame di cioccolato.

Altri whisky da assaggiare

Se vi piacciono i whisky di spessore, potreste trovare interessanti anche: il Big Peat, il Lagavulin 12, l’Ardbeg 10, il Cardhu Gold Reserve, Laphroaig quarter cask, il Nikka Whisky from the Barrel, Lagavulin 8, il Talisker Skye single malt whisky, l’Oban 14 anni, il Single Malt Glenfiddich 12 anni, il Lagavulin Islay Single Malt 16, il Whiskey Coffey Malt Nikka, il Johnnie Walker Green Label , Bowmore 25 anni, il Talisker Distillers Edition, l’Ardbeg Corryvreckan e chiudiamo con lo Springbank 10, Cragganmore 12, Bunnahabhain 12 anni.

Photo credits