Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag maggio 2015 Chinotto sour: le versione italiana del Whiskey Sour cocktail

Chinotto sour, cocktail con bourbon whiskey e chinotto e miele. Ricetta cocktail Il cocktail di oggi sgorga da una bottiglietta di Chinotto. Una bevanda mitica, d’altri tempi, prodotta dal succo del Citrus × myrtifolia, detto comunemente chinotto, un tipo di agrume affine all’arancio amaro.

Il suo gusto è delicato, quasi speziato e se amate i cocktail è una vera manna dal cielo.

Sostituisce la coca cola in maniera egregia, anzi la surclassa e conferisce una profusione paradisiaca di profumi e un tocco amarognolo che disseta e lascia il palato pulito. Ma è il connubio con il bourbon whiskey la vera rivelazione, con quella nota di caramello amaro che stuzzica e invita a bere, sembrano nati per stare nello stesso bicchiere.

Chinotto Sour, ricetta cockctail con Chinotto e whiskey Lo chiameremo semplicemente Chinotto sour, poca fantasia, ma tanta sostanza: la base è quella del whiskey sour, con il chinotto in sostituzione di buona parte del succo di limone.

Sempre per cambiare le carte in tavola, al posto dello zucchero abbiamo optato per il miele di eucalipto, che dona al cocktail una profumo splendido, balsamico e rotondo.

Ingredienti per il Chinotto sour

Chinotto, frutto del chinotto, albero e frutto del chinotto, Citrus × myrtifolia Ecco l'albero e il frutto del chinotto!

  • 4,5 cl di bourbon whiskey
  • 1 cl di succo di limone
  • 1 cl di miele di eucalipto
  • 3 cl di chinotto
  • 2 ciuffi di menta
  • ghiaccio
  • fetta d’arancia per guarnire

Come preparare il Chinotto sour cocktail

Cocktail con Chinotto, miele e whiskey, ricette con Chinotto. Ricetta cocktail Da preparare nello shaker. Spremete il succo di limone e filtratelo. Mettete il miele, il succo di limone, il whiskey e la menta nello shaker colmo di ghiaccio e agitate per 30 secondi per sciogliere a dovere il miele.

Versate in un old fashioned pieno di ghiaccio, colmate con il chinotto e decorate con una fetta di arancia e, se volete, un ciuffetto di menta. Se volete un drink più leggero aggiungete una quantità doppia di chinotto e gustatevi un long drink dal gusto unico.

Se volete assaggiare qualche altro cocktail sour, ecco il Daiquiri, Whiskey Sour, Midori Sour, Pisco Sour, Margarita.

Quali piatti abbinare al Chinotto Sour?

Pesce, carni bianche e cibi speziati: sandwich, gramigna con ragù di salsiccia, paella, alette di pollo piccante al bbq, fajitas di pollo, pollo al curry, pollo tandoori

Photo credits