Wine Dharma

DharMag luglio 2019 Trebbiano d'Abruzzo Superiore Mario's 43 Terraviva annata 2015: un vino bianco biologico nato per l'estate

Trebbiano d'Abruzzo Superiore 2015 Mario's 43 Terraviva recensione, commento Il Trebbiano d’Abruzzo Superiore DOC 2015 Mario’s 43 di Terraviva è un vino irresistibile, uno di quei Trebbiani che ti rimettono in pace con il mondo, soprattutto in questa torrida estate da 40 gradi all’ombra. Il suo pregio è la grande franchezza, la mancanza di belletto e freni inibitori: è un vino di una polposità incredibile, ampio, elegante, fine, ma soprattutto è un vino tutto sostanza.

Certo non aspettatevi una spremuta di agrumi e basta, il vino ha fatto 12 mesi di legno e ha avuto modo di arrotondare la sua carica salina e sapida e offre un volto morbido e cesellato, pur essendo un vino che viene prodotto senza uso di tecnologia, ma con grande rigore.

Il bouquet del Trebbiano d’Abruzzo Superiore 2015 Mario’s 43 Terraviva

Naso timido, non particolarmente pronunciato, ma ben definito da un frutto succoso, agrumi, fiori gialli, miele, mandorle. La varietà è discreta, la pulizia aromatica impeccabile: diciamo pure che fa il suo dovere senza battere ciglio e senza mai scadere nello scontato.

Il sapore del Trebbiano d’Abruzzo Superiore Mario’s 43 Terraviva

In bocca è definito da un’acidità vivace e mostra dinamismo e una propulsione sapida golosa, ma sempre scandita con finezza. Nel complesso la struttura è buona, la freschezza inviata alla beva e il frutto è polposo da morire. In realtà non pensate ad un vino semplice, ma un vino semplicemente buono, che non è proprio la stessa cosa. Il Trebbiano quando trova questa spinta minerale, questi refoli di iodio, si innalza e ci mostra a quali vette di piacevolezza possa ambire.

Prezzo del Trebbiano d’Abruzzo Superiore Mario’s 43 Terraviva

15-18 euro: il prezzo è giusto.

Abbinamenti consigliati per il Trebbiano d’Abruzzo Superiore Mario’s 43 Terraviva

Vitello tonnato piemontese ricetta originale, abbinamento vino Trebbiano Pesce, crostacei, cucina Thai, fritto misto piemontese, souvlaki di pesce, tacos di pesce, burritos e vitello tonnato.

Photo credits