Wine Dharma

DharMag luglio 2017 Hard Stuff: obiettivo Canon EF 50mm/1:1,8, la prima lente da comprare per iniziare a fare foto creative e sfocate

Obiettivo Canon EF 50mm 1-1,8 STM SLR recensione scheda tecnica prezzo L’obiettivo Canon EF 50mm/1:1,8 STM SLR è un’ottica fissa fondamentale, luminosa come una supernova, splendida per fare ritratti sfuocati e riprendere particolari. Certo parliamo sempre di food photography, quindi non ci soffermeremo molto sui difetti della lente quando deve fotografare soggetti in movimento, raro caso, a meno che non stiate inseguendo sushi ancora vivo o animali da cortile. Diciamo che prosciutti e vitelli tonnati verranno immortalati con grande successo.

50mm: inizia il viaggio nella sfocatura

Il 50mm è la lente che segna il passaggio dall’obiettivo base 18-50 alla fotografia più spinta, dilata a dismisura i confini della vostra creatività, ma richiede molta più pratica e occhio. Con il classico vecchio cinquantino potrete sbizzarrirvi per chiari motivi: il diaframma si apre fino alla fantasmagorica soglia dell’1.8, dove solo gli eroi dello sfuocato, amanti incontentabili del bokeh, osano.

E con un diaframma a 1.8 sfoca da morire, rischiate di mettere a fuoco pochi punti e poi è un’esplosione di sfuocato, ma il bello è questo, la sfida, il passaggio alla fotografia in stile gonzo, potrete esaltare dei particolari minuscoli o il fiore di un cocktail e sfumare tutto il resto.

Hamburger di carne, foto di cibo, come fotografare il cibo, corso di fotografia I vantaggi sono enormi, vi cambia proprio la vita. Primo la luce, anche in situazioni molto buie, spingendovi a 1.8 o 2.2 abbatterete le ombre, in certo senso questo obiettivo 50mm è come la fiala di Galadriel. Ma il risvolto è che mettendo a fuoco pochi punti, rischiate di fare foto poco armoniche o troppo deformate dalla sfocatura. Per cui è fondamentale fare molto prove e molti scatti, quando li riguarderete con calma noterete differenze mostruose, soprattutto se avete messo la messa a fuoco manuale. Lo sfocato è bello, trendy e fa figo, ma è un’arte nell’arte della foto, non crediate che solo perché è sfuocato è bello. No, serve equilibrio nella foto, la sfocatura è il punto da cui parte l’azione, si dirama il ritmo e la luce, altrimenti è una massa informe che non ha molto significato.

Fotografia sfocata, come fare foto sfocate al cibo, corso di food photography Tanta libertà ha dunque un prezzo da pagare. Se è vero che è un ottimo obiettivo all around, ve bene per tutte le situazioni, non è l’obiettivo da usare per fare due foto al volo, senza neanche controllarle poi nel display, rischiate che siano prive di armonia. Bisogna ragionare e pensare alla scatto e avere mano salda prima di scattare. Guardate la foto qui sopra, è un panino, ma a 1.8 i punti a fuoco sono appena accennati, tutto il resto si sfuma, quindi se volete ritratti di food porn precisi e stilizzati dovrete ritornare ad un diaframma più alto, anche a 3 comunque va già molto meglio e non correte rischi e la luminosità è sempre molto intensa. Se invece volete giocare sulla tridimensionalità del soggetto inclinatelo e mettete a fuoco la punta e premete il grilletto, il foro di entrata è piccolo, ma poi si apre per usare una metafora balistica.

50mm: un obiettivo per una fotografia ragionata

Altro punto fondamentale: è un’ottica fissa, non c’è zoom e avvicina molto la scena da fotografare. La distanza minima per scattare è 45 centimetri, non male, neanche troppo lontano. Ciò significa che per fare macro è discreta, ma non spinta come lente, non è adatta a particolari da entomologo, ma come detto per una lamella di tartufo o un tortellino va benissimo. Dovrete fare pratica, molta pratica, senza zoom non si ha paracadute e non si riesce a restringere il campo, ma tutta l’immagine, il piano si sposta. È vero però che in questo modo, potrete concentrarvi particolarmente sul vostro soggetto-piatto o cocktail senza perdere troppo tempo ad allestire tutto la scenografia della foto. Sfoca talmente tanto che anche solo su uno sfondo nero o bianco potrete fare grandi foto.

Guida per diventare fotografi di cibo, come fare foto sfocate ai cocktail Se ad esempio siete in un locale come un ristorante o un cocktail bar, questo obiettivo è fondamentale. Fotograferete decentemente anche con scarsa luce e senza preoccuparvi del contorno della foto. Un bancone con le bottiglie sfumate in sottofondo e il bicchiere in primo piano è foto capolavoro e non rischierete ore di allestimento.

Corso di fotografia per fotografare cibo, cocktail, bartender, come fare foto Anche se volete fotografare il bartender all’opera, illuminate con una luce che punta dritto davanti a lui e poi usate le luci del locale per lasciare vivere le ombre. Con un po’ di pratica e un diaframma a 2.4 fare delle foto in movimento da paura. Anche un bancone nero di un cocktail bar offre infinite possibilità di scatti creativi. Se lo illuminate con una luce forte di lato potrete giocare sul contrasto dello scuro come sfondo e il riflesso nel ghiaccio del cocktail. Anche i vestiti del barman sono importanti e devono essere totalizzanti, estremi o nero per non essere visto o bianco o camicia hawaiana per creare uno stacco.

Il costo dell’obiettivo Canon EF 50mm/1:1,8 STM SLR

È qui arriva il bello: il prezzo di questo obiettivo è irrisorio, 100-110 euro all’incirca. Sono i soldi meglio investiti di tutta la vostra carriera di fotografi o almeno quelli che non rimpiangerete mai. Questa lente vi permetterà di espandere i confini creativi della vostra fotografia con pochi euro. Vi si aprirà un mondo, il mondo delle sfumature e delle volumetria. Certo non c’è lo zoom, quindi dovrete lavorare di più, ingegnarvi e fare molte prove, ma il prezzo è onestissimo. I materiali sono discreti, l’obiettivo è fatto di plastica dura, resistente e compatto. Ma per questa cifra non si può pretendere un obiettivo Gold Member placcato oro e intarsiato di diamanti.

Perché dovreste comprare l’obiettivo Canon EF 50mm/1:1,8 STM SLR

Se siete alla prime armi, se volte fare foto al cibo, ai cuochi, ai baristi e ai pizzaioli che fanno la pizza al taglio sotto casa vostra questa lente è irrinunciabile. Se partite da un kit base con reflex e obiettivo 18-50, questo è il primo upgrade da fare. Con pochi euro inizierete a imprimere il vostro tocco alle foto, senza fare grandi investimenti.

Dove comprare l’obiettivo Canon EF 50mm/1:1,8 STM SLR

Qui di seguito trovate il link ad Amazon per comprare l’obiettivo. Qualora voi lo compraste, o compraste qualcos’altro, noi riceveremo una piccola percentuale e ci aiutereste nel nostro lavoro e noi potremmo continuare a fare foto e scrivere recensioni e guide per aiutarvi a muovervi nel mondo della fotografia. Che il bokeh sia con voi!

Photo credits