Wine Dharma

DharMag luglio 2015 Lasagne ai funghi porcini e besciamella: la ricetta più golosa del mondo!

Lasagne ai funghi porcini e besciamella: la ricetta più golosa del mondo. Le lasagne con funghi porcini e besciamella sono il piatto mappazzone che tutti amano: un primo piatto straripante ed esagerato, una bella bomba calorica in cui tuffare la forchetta senza pensare tanto alla dieta.

E nonostante il caldo, abbiamo acceso il forno per preparare questa delizia, visto che abbiamo trovato alcuni porcini freschi, freschi a cui era impossibile resistere, ottimo per impreziosire una base di champignon.

La ricetta di questa lasagna è facile, ma laboriosa e lunga: prima bisogna preparare la pasta, poi la besciamella, trifolare in padella i funghi e poi assemblare e cuocere al forno.

Ne vale la pena?

Funghi porcini, ricette con funghi porcini per lasagne. Funghi porcini 2015 Sempre e comunque, senza indugio, anche in estate, e poi se volete gustare i primi porcini dell’anno bisogna fare qualche sacrificio!

Ingredienti per le lasagne con funghi porcini e besciamella

Per la sfoglia

  • 1 kg di farina di grano tenero tipo 0
  • 10 uova

Per il sugo di funghi

  • 1 kg di champignon
  • 200 grammi di porcini
  • 4 spicchi di aglio
  • mazzetto di prezzemolo
  • 1 dito di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

Per la besciamella

  • 1 litro di latte
  • 100 grammi di burro
  • 80 grammi di farina
  • 60 grammi di Parmigiano Reggiano
  • sale, pepe e noce moscata

Come preparare le lasagne bianche con funghi porcini e besciamella

Farina e uova per pasta, ingredienti e preparazione delle lasagne con porcini Disponete la farina a fontana su un tagliere, rompete le uova al centro con l’olio e il sale.

Iniziate ad inglobare la farina con una forchetta, partendo dai bordi, poca alla volta.

Preparazione pasta per lasagne, sfoglia emiliana per lasagne ai porcini, ricetta Quando l’impasto è più solido impastate con le mani, fino ad ottenere un palla soda ed elastica, coprite con uno straccio e lasciate riposare per 1 ora.

Se volete una guida per tirare la pasta come un grande chef emiliano, ecco la sua ricetta.

Ok, passiamo ai funghi porcini: puliteli con un panno umido, delicatamente, eliminando ogni residuo di terra. Cucinare i funghi è un atto di amore, maneggiateli con cura e non lavateli mai nell’acqua.

Funghi porcini, pulire e tagliare i funghi porcini. Ricetta con funghi porcini. Tagliateli grossolanamente con il coltello, poi schiacciate l’aglio e fatelo stufare per 3 minuti in padella a fiamma dolce.

Gettate i porcini in padella, condite con un pizzico di sale e pepe, il prezzemolo tritato e saltate per 5 minuti.

Sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere ancora per 10 minuti, spegnete e mettete da parte.

Come fare la sfoglia emiliana per la pasta fresca, lasagne al forno con porcini Intanto tirate la sfoglia abbastanza sottile e tagliatela a strisce della grandezza della teglia che userete per cuocere la lasagna.

Per la besciamella: sciogliete il burro in un pentolino dal fondo spesso, quindi versate la farina setacciata a pioggia, mescolando con un cucchiaio di legno e fate imbiondire per 3-4 minuti.

Versate il latte poco alla volta, mescolando in continuazione, fino a quando non è bella densa: vi occorreranno circa 5-6 minuti. Correggete di sale, pepe, aggiungete una bella spolverata di noce moscata e Parmigiano Reggiano.

Fase finale, assemblaggio della lasagna e cottura. Imburrate la teglia e iniziate ad alternare uno strato di sfoglia e uno di funghi, condendo con la besciamella una spolveratina di Parmigiano extra.

Diciamo che una bella lasagna dovrebbe avere almeno 4-5 strati in modo da risultare bella piena e cicciottella.

Quando avete finito, spolverato con altro Parmigiano e mettete qualche fiocchetto di burro e cuocete in forno a 170 gradi per circa 40 minuti.

Lasagne al forno bianche con porcini, besciamella e Parmigiano Reggiano Sfornatela e lasciatela riposare 5 minuti, quindi tagliate e servite la vostra lasagna bianca ai funghi e besciamella.

Suggerimenti

Una spolverata di Formaggio di Fossa di Sogliano mette le ali a queste lasagne, aggiungendo una nota ancora più intensa, ottima per esaltare il sapore dei porcini.

Quale vino abbinare alle lasagne ai funghi porcini e besciamella?

Stappiamo un bianco strutturato, sapido e speziato come il Codronchio della Fattoria Monticino Rosso.

Se volete abbinare un cocktail, la rigorosa eleganza del Vodkatini è l’ideale.

Photo credits