Wine Dharma

DharMag giugno 2017 Antipasti gourmet estivi: insalata di avocado con gamberi, caviale e polpa di granchio

Insalata di avocado con gamberi, polpa di granchio e caviale, antipasto di pesce Ancora una ricetta gourmet con l’avocado, ancora un capolavoro di semplicità, gusto e raffinatezza. Il piatto di oggi è dir poco strepitoso, si presenta in maniera superba e farete un figurone se lo servirete come antipasto di pesce e avocado.

Ma il bello di tutto è che è un piatto semplicissimo. È un’insalata di avocado con uovo di lompo, o caviale se avete voglia di spendere, gamberi spadellati con paprika e tequila e ovviamente polpa di granchio.

A parte far marinare e cuocere i gamberi, non dovrete far altro che affettate l’avocado e aprire un paio di scatolette e poi presentare questa insalata di avocado con un minimo di cura.

Quindi è tutto qui, tante fanfare, piatto gourmet, antipasto dei campioni, 8 stelle Michelin?

Sì, tutto qui, il piatto è semplice, ma provate a servirlo a chi amate, dimostrate ad una persona speciale tutto il vostro amore con questo piatto e sarà vostra per sempre. Ammanettata.

Ingredienti per fare l’insalata di avocado con gamberi, caviale e polpa di granchio

Per 2 persone

  • 2 avocado
  • 12 gamberi
  • 2 cl di tequila reposado
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 lime
  • sale e pepe
  • 1 cucchiaino di paprika
  • salsa di pesce thai, opzionale ma per i gamberi è fenomenale
  • 1 barattolo di polpa di granchio
  • caviale o uova di lompo
  • olio extra vergine di oliva

Come fare l’insalata di avocado con gamberi, caviale e polpa di granchio

Lavate i gamberi, sgusciateli ed eliminate il budello nero. Tagliate ogni gambero in 3 pezzi.

Spremete 1 lime e mettete il succo in una ciotola, dove metterete i gamberi.

Aggiungete la tequila, sale, pepe, aglio ridotto in purea, olio extra vergine di oliva, la paprika e la salsa di pesce thai.

Rimescolate e fate marinare in frigorifero per 3 ore.

Tirate fuori i gamberi e cuoceteli in padella con un filo di olio per 2 minuti per lato, a fiamma alta.

Tagliate a metà gli avocado, tagliate a fette e disponete in una piatto, condite con sale, pepe, succo di lime.

Adagiate sopra i gamberi, poi aprite il barattolo di polpa di granchio e mettetela sopra, spolverate con caviale o uova di lompo e condite con un goccetto di succo di lime.

Attenzione, se non servite subito il piatto, spennellate le fette di avocado con il lime, altrimenti si ossida.

Basta, in meno di 20 minuti preparerete un antipasto di crostacei e avocado da paura.

Perché voi valete, ricordatevelo sempre!

Quale vino o cocktail abbinare all’insalata di avocado con gamberi, polpa di granchio e caviale?

Stappate un vino bianco elegante, sontuoso e sapido come l’Etna Bianco Quota 600 della cantina Graci.

Se volete abbinare un cocktail, la freschezza del Margarita saprà domare questo piatto così variegato.

Photo credits