Wine Dharma

DharMag giugno 2016 Champagne Bonnet Gilmert Blanc de Blanc Gran Cru, la degustazione: promosso o bocciato?

Champagne Bonnet Gilmert Blanc de Blanc Gran Cru degustazione grandi Champagne Lo Champagne Bonnet Gilmert Blanc de Blanc Gran Cru è un ottimo vino, pieno, strutturato e con un naso classico che valorizza materia prima di spessore e lieviti raffinati, che hanno lavorato a dovere.

Denis Bonnet gestisce la propria cantina a Oger, vera e propria oasi di vigneti, dove coltiva solo Chardonnay.

Lo stile dello Champagne Bonnet Gilmert Blanc de Blanc è tutto incentrato sulla bevibilità, nel calice troverete un compagno instancabile e sempre pronto ad accarezzarvi il palato con un freschezza ben dosata e mineralità che illumina e rende il vino audace.

Non aspettatevi una struttura siderale, ma al contrario una galanteria continua, un ammiccare, un ridda di profumi precisi e piacevolissimi che spaziano da frutta bianca caramellata a canfora per passare ancora a ventate da forno con brioche a non finire. Il tutto scandito con grande eleganza, senza strafare.

Il giudizio finale su questo Champagne Bonnet Gilmert Blanc de Blanc Gran Cru?

È uno Champagne di buon taglio, un vino che non molla e che non mollerete mai, dalla grandissima naturalezza di beva, adatto a serate casual, cene di pesce o per un cocktail Champagne.

Considerato il costo in enoteca di 30 euro, è un buon affare o un ottimo regalo per parenti e amici non troppo nerd.

Photo credits