Wine Dharma

DharMag giugno 2014 Ricette estive: tartare di funghi champignon

Ricette estive con funghi. Tartare di funghi champignon e crostini di pane. Questa ricetta è perfetta come antipasto o per accompagnare un cocktail estivo in un languido pomeriggio di mezza estate. Per la ricetta abbiamo usato funghi champignon, perché hanno un gusto delicato che con la salsa creano una combo pazzesca.

Un unico suggerimento: tagliate i funghi a cubetti che siano più grandi degli altri ingredienti della tartare, così potrete gustarli meglio in tutta la loro delicatezza croccante. Se preferite un gusto più intenso sostituite con porcini, finferli, spugnole, gallinacci.

Ingredienti per una tartare di funghi perfetta

  • 230 grammi di funghi champignon
  • mezza cipolla rossa di Tropea
  • prezzemolo fresco
  • 4 cetriolini sotto aceto
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di capperi
  • mezzo cucchiaio di mostarda
  • olio di oliva
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 2 cucchiai di salsa Worchestershire
  • 2 cucchiai di succo di limone

Come preparare la tartare di funghi perfetta

Tagliate con il coltello o in un frullatore (solo se avete fretta!) la cipolla, i capperi e i cetriolini e tenete da parte.

In una ciotola mettete la mostarda, il tuorlo, sale e pepe e mescolate con una frusta e aggiungete l’olio di oliva a filo, finché non otterrete una salsina cremosa della consistenza desiderata.

Unite le due preparazioni e mescolate.

Pulite i funghi con una pezzuola umida, fateli a dadini e conditeli con il succo di limone. Conditeli con la salsa solo quando state per servirli!

Tagliate il pane e fette sottili, condite con olio, timo fresco e dorateli al forno con il grill, da entrambi i lati. Mettete la tartare in coppe individuali, guarnite con una fetta di pane abbrustolito.

Quale vino abbinare alla tartare di funghi?

Una sangria bianca muy sabrosa!

Se volete abbinare un cocktail più sostanzioso, il Vodkatini non aspetta altro.

Ricetta su gentile concessione di Lionel Flaget

Photo credits