Wine Dharma

DharMag giugno 2014 Il cocktail dell’estate: Mai Tai nell’ananas

Il cocktail dell’estate: Mai Tai nell’ananas. Cocktail nell'ananas: lime e rum Come direbbe la voce fuori campo di Peppa Pig: tutti amano un bel Mai Tai ghiacciato quando fuori ci sono 40 gradi all’ombra. E avrebbe ragione da vendere, ma noi siamo andati oltre e vi proponiamo un drink ancora più suggestivo.

Il Mai Tai servito in coppa d’ananas. La ricetta è semplice, una versione molto estiva, tropicale del Mai Tai allungata con succo d’ananas e arancia. Risulta più godereccia, immediata e godibile anche per chi non ama il Mai Tai originale, una bomba di rum che picchia molto duro.

Se eliminate tutti gli alcolici e aggiungete soda, diventa un cocktail analcolico dissetante e super vitaminico con una stilosa presentazione nell’ananas.

Ingredienti e dosi per il cocktail Mai Tai nell’ananas

  • 30 ml di rum bianco
  • 30 ml di rum scuro
  • 15 ml di Triple Sec
  • 15 ml di granatina
  • 7 ml di succo di lime
  • 45 ml di spremuta di arancia (filtrata)
  • 45 ml di succo di ananas
  • ciliegie al maraschino
  • fette di ananas
  • spicchi di lime

Come preparare il Mai Tai nell’ananas

Tagliate la parte superiore dell’ananas e scavatelo accuratamente fino a ricavarne una coppa cesellata con amore. Tenete la polpa da parte e preparate qualche fetta per la decorazione finale, il resto fatelo a cubetti.

Cocktail nell'ananas, mai tai nell'ananas, cocktail con ombrellino, decorazioni Versate tutti gli alcolici, tranne il rum scuro, in uno shaker con ghiaccio e agitate. Versate, filtrando, nella coppa d’ananas e versate il rum scuro. Mettete alcuni cubetti di ananas dentro la coppa per rendere il cocktail più dolce. Decorate con fette di ananas, ciliegie al maraschino e due cannucce.

Quali piatti abbinare al Mai Tai nell’ananas?

Ottimo come drink rilassante e da meditazione, ma da provare anche con un panino con prosciutto, cheddar e filetto di cernia, maiale in agrodolce, riso alla cantonese, involtini di pasta sfoglia e wurstel.

Photo credits