Wine Dharma

DharMag gennaio 2020 Vodka Ciroc Ultra-Premium: recensione, caratteristiche, scheda tecnica e prezzo

Vodka Ciroc Ultra-Premium recensione, caratteristiche, scheda tecnica e prezzo La Vodka Ciroc Ultra-Premium è un distillato molto piacevole, dal gusto vellutato, buon calore, equilibrio centrato e visto che ci siamo possiamo dire che non è la solita acquetta scialba.

Non è che sia un distillato per cui fare follie, ma sicuramente nel panorama così glamour, ma inconsistente delle vodke odierne riesce ad elevarsi per offrire un minimo di sapore e spessore e anche profumi in abbondanza. Ma come abbiamo già detto anche nelle recensioni delle altra vodke, quello che è importante non è la degustazione liscia, che lasciamo ai boscaioli della tundra, ma il rapporto qualità prezzo e la capacità di stupire ed essere consistente nell’antica arte di fare cocktail.

In realtà c’è un trucco, questa vodka Ciroc Ultra-Premium non viene prodotta partendo dalla distillazione di un mosto fermentato di patate, grano o cereali, ma dalla distillazione di uva fermentata. Nello specifico uve di Mauzac Blanc e Ugni Blanc, il bistrattato Trebbiano romagnolo che tanto vituperiamo in Italia. E guarda caso la distilleria che la produce è francese ed è chiamata Chevanceaux ed è stata comprata dalla Diageo. In Italia invece produciamo acquavite d’uva e nessuno se le fila, nonostante ci siano ottimi prodotti. Al contrario i francesi sono stati molto attenti al brand, alla comunicazione e hanno fatto centro. Invece sapete quante persone, fuori dall’Italia, conoscono il distillato d’uva? Qualcuno conosce i distillati di Capovilla, perché è un genio unico, ma per il resto l’esperimento acquavite d’uva è ancora allo stadio embrionale.

In ogni caso la definizione legale di vodka è “distillato, trasparente, privo di odori e sapori” ed è possibile farla con qualsiasi tipo di zucchero fermentabile. Uva o patate poco cambia.

Come viene prodotto al Vodka Ciroc Ultra-Premium

Si parte da un mosto di uva fermentata e la si distilla tramite alambicco cinque volte.

Il bouquet della Vodka Ciroc Ultra-Premium

A livello gustativo cambia molto invece perché la Vodka Cîroc Ultra-Premium ha il fascino di una buona grappa, i profumi floreali emergono nettamente, mandorle e richiami di pera e mela, finale di pepe. Non è una bomba pirotecnica di aromi, ma non è neanche timida come una matrona russa.

Il sapore della Vodka Ciroc Ultra-Premium

Bocca tesa, intarsiata di pepe, peperone e mandorla. Lievi sapori aromatici di frutta come prugna. Niente di eccezionale, ma piacevole.

Quali cocktail fare con la Vodka Ciroc Ultra-Premium

È abbastanza duttile, usatela per ogni cocktail per dare corpo e calore. Sicuramente dà il meglio di sé con i cocktail più complessi e pieni di succhi di frutta come Sex on the Beach, Bloody Mary e Kamikaze.

Prezzo della Vodka Ciroc Ultra-Premium

30 euro: non regalata per essere una semplice vodka. Ma la leggera espressività giustifica un prezzo non popolare. Se la confrontiamo con i prodotti simili come Grey Goose e Belvedere il costo è lo stesso e quindi è più un problema della categoria non dei singoli. Sinceramente è difficile consigliarla se ci dovete fare solo cocktail.

Photo credits