Wine Dharma

DharMag gennaio 2020 Orange Blossom cocktail: la ricetta originale con gin, vermut dolce e succo di arancia

Orange Blossom cocktail ricetta originale con gin, vermut dolce succo di arancia Il cocktail Orange Blossom è una vecchia gloria del Proibizionismo, una semplice miscela di gin e succo di arancia da servire con ghiaccio. Se volete studiare il suo albero genealogico è la versione britannica dello Screwdriver cocktail, ma fatto con il gin. Attenzione però la ricetta classica dell’Orange Blossom, quella che troviamo anche nel Savoy cocktail Book di Harry Craddock, è composta da succo e gin, ma ormai la ricetta che si propone oggi è stata ingentilita da un 1/3 di vermut dolce, trasformando il Blossom in un cocktail trino con 1/3 di gin, 1/3 di succo di arancia e 1/3 di vermut dolce.

Storia del cocktail Orange Blossom

Non ci sono notizie degne di nota, aggiungere succo di arancia era il classico modo per rendere potabili i rozzi distillati prodotti in scantinati e distillerie clandestine.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Orange Blossom

Come fare il cocktail Orange Blossom

Spremete mezza arancia e filtrate il succo. Mettete il succo, il gin e il vermut dolce nello shaker con ghiaccio, agitate per 10 secondi e versate in una coppa raffreddata.

Photo credits