Wine Dharma

DharMag gennaio 2020 Cocktail Monkey Brain: la ricetta per fare lo shot Cervello di Scimmia

Cocktail Monkey Brain, ricetta per fare shot Cervello di scimmia, chupito Il Monkey Brain è un cocktail molto spettacolare, ma dall’aspetto in inquietante. È un cocktail shot, uno shottino, da fare nei bicchieri tipo chupito e per farlo dovete versate della granatina sopra uno strato di vodka e un altro di crema di whisky, che grazie al peso della granatina cadrà sul fondo del bicchiere sotto forma di pezzetti di cervello di scimmia.

Il cocktail in sé non ha un sapore leggendario, tuttavia la preparazione e l’effetto finale di questo “”chupito cervello** sono degni di nota. Volendo si può aggiungere anche blue curacao per rendere l’effetto ancora più disgustoso, ma già la granatina è più che sufficiente.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Monkey Brain (Chupito Cervello di scimmia)

Come fare il Cocktail Monkey Brain (Chupito Cervello di scimmia)

La preparazione di questo shottino è molto semplice. Ricordate di mettere sotto, nel primo strato, il liquido meno denso, dal peso specifico minore, quindi la vodka.

Potete aggiungere anche uno schizzo di limone per aiutare la crema di whiskey a raggrumarsi più facilmente.

Cervello di Scimmia cocktail, come fare il Chupito Monkey Brain Shot In ogni caso ci sono tre metodi a questo punto. Potete versare la crema di whisky delicatamente e poi far cadere gocce di granatina per fare i grumi. In questo modo i pezzi di cervello marroni e rossi si mescoleranno creando un effetto più scimmiesco, ma confuso.

Oppure potete far cadere la crema di whisky da un cucchiaio a gocce ben separate, per farla raggrumare e andare sul fondo. Poi potrete aggiungere anche la granatina sempre con un cucchiaio per ricreare l’effetto sangue.

Un altro variante del cocktail cervello di scimmia prevede che si metta prima la granatina per fare uno strato rosso, poi la vodka e infine dovete far cadere la crema di whisky dall’alto per farla affondare.

Photo credits