Wine Dharma

DharMag gennaio 2016 Pellegrino Artusi for president: le migliori ricette della cucina italiana che ancora oggi amiamo

La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene, libro di Pellegrino Artusi Durante le ultime vacanze di Natale tra regali e acquisti compulsivi i libri di cucina si sono moltiplicati sulla scrivania come porcini in un castagneto. Tra tutti, uno dei migliori acquisti è stato senza ombra di dubbio il capolavoro di Pellegrino Artusi: La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene.

Cucina italiana, ricette di Pellegrino Artusi, ricette italiane, cucina italiana Della serie: guardiamo al passato per il affrontare il futuro, ma non con nostalgia o furore anacronistico, anzi non ci siamo mai tirati indietro quando era ora di sperimentare e stravolgere ricette e cocktail, ma parlando con molti chef, osservandoli al lavoro, gustando il loro lavoro di cesello e pazienza zen, si fa fatica a non sorridere, anzi a rotolarsi per terra, quando si prendono in mano i libri di cucina di molte “star televisive” che una cucina l’hanno vista solo con il binocolo.

Il libro dell’Artusi è un’opera magna, una leccornia sotto ogni punto di vista, dalla vivacità stilistica, al gusto per l’aneddoto brioso, passando per la leggiadria dello stile, le pagine volano e si legge con piacere anche senza aver alcun fine culinario.

La cucina italiana nel corso dei secoli, Pellegrino Artusi ricette ricettario E pure essendo un ricettario ottocentesco dove si cuoce ancora sulla stufa o si usano fiumi di lardo senza ritegno, le ricette sono ancora validissime: basta fare piccoli aggiustamenti e avrete uno dei migliori libri di cucina italiana che siano mai stati pubblicati.

E allora per iniziare il nuovo anno con spirito di rinnovamento, vogliamo affrontare la grande cucina italiana di petto, proponendovi grandi ricette e alcuni libri di cucina che non dovrebbero mancare nella biblioteca di ogni appassionato.

Pasta fresca, ricette italiane, La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene Questo mese prepareremo i piatti imperdibili, i grandi classici della cucina italiana che tutti devono almeno mangiare una volta nella vita, ma anche alcune varianti fantasiose. Sarà un piccolo breviario di cucina ad ampio respiro, un modo per ripercorre i secoli di storia della cucina italiana attraverso il palato.

Altro argomento importante saranno gli hamburger. In netta e sferzante contrapposizione ai grandi classici italiani, abbiamo selezionato e rielaborato alcuni panozzi in chiave italian style, per infondere nuova linfa in semplici panini, grazie ad alcuni dei più sfiziosi salumi italiani. Ci sarà molta carne al fuoco, ma sono previsti anche ricette vegane, quindi ce n’è per tutti.

Chiudiamo con un piccolo consiglio su Amazon, ormai diventato strumento fondamentale per acquisti di libri e oggetti indispensabili in cucina e per la preparazione dei cocktail. Stiamo parlando del servizio Prime, che vi permette di ricevere moltissimi prodotti nel giro di 1 giorno lavorativo senza pagare costi di spedizione, godere di uno spazio dove salvare le vostre foto e avere accesso in anteprima alle offerte lampo e agli eventi BuyVIP, il tutto a fronte di una spesa ridicola, 19.99 euro.

Una volta provato non ne potrete più fare a meno, soprattutto la spedizione veloce, ottima quando dovete fare regali o reperire libri all’ultimo momento. Calcolando quello che risparmierete senza spese di spedizioni poi, è un vero affarone.

Se volete potete provare gratuitamente Amazon Prime per un mese e poi decidere. Iscriviti ad Amazon Prime.

Photo credits