Wine Dharma

DharMag gennaio 2016 Crostata di mele e crema: la ricetta del dolce perfetto!

Crostata di mele e crema, ricetta dolce facile, ricette dolci casalinghe La ricetta che vi proponiamo oggi è una vera delizia, una torta di mele alla crema, anzi potremmo dire una crostata di mele con crema. La ricetta è abbastanza semplice, non ci sono grandi raccomandazioni da fare, a parte ovviamente quella di lavorare molto velocemente la pasta frolla, magari con una planetaria e non con le mani, in modo tale che non si riscaldi.

Una volta che l’impasto per la pasta frolla è pronto, lasciatelo riposare in frigorifero, sempre. Per quel che riguarda le mele avete solo l’imbarazzo della scelta: mele renette o ancora meglio le mele annurca, se volete una mela profumatissima, dolce e con un gusto favoloso. Per il resto attenzione a non fare impazzire la crema pasticcera e tutto andrà per il meglio.

Se state cercando un dolce sfizioso vi invitiamo a provare questa splendida, ma semplicissima crostata di mele e crema, la ricetta perfetta per una merenda golosa o anche come dessert servito in una cena importante, da come potete vedere il dolce si presenta molto bene! Se volete potete servire questa crostata di mele anche con un ciuffo di panna o dopo aver versato un po’ di ganache al cioccolato fondente sul piatto di portata.

Ingredienti e dosi per fare la crostata di mele con la crema pasticcera

Ricetta per una tortiera di 20 cm

pasta frolla

  • 150 grammi di farina
  • 2 uova
  • 50 grammi di zucchero
  • 75 grammi di burro
  • un pizzico di sale
  • la buccia di mezzo limone biologico non trattato

Per il ripieno

  • 2 uova
  • 125 ml di latte
  • 50 ml di panna fresca
  • 2 mele piccole
  • 50 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Come preparare la crostata di mele perfetta

Partiamo dalla pasta frolla mescolate la farina e il burro fino a quando non è ben intriso di farina.

Pasta frolla per crostata di mele e crema pasticcera, ricetta di pasticceria Aggiungete gli altri ingredienti, mescolate molto velocemente per impastare. Quando l’impasto è diventato una palla compatta avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 1 ora.

Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm, stendete la pasta frolla su una spianatoia con un po’ di farina o tra due fogli di carta forno e quindi adagiatela sopra lo stampo, in modo che debordi di qualche centimetro.

A questo punto spingete con le dita per far aderire la pasta frolla allo stampo e tagliate quella in eccesso.

Mettete in frigorifero per un’altra ora.

Siamo a buon punto, tenete duro: sbucciate le mele ed eliminate il torsolo e tagliatele a fettine. Mettete le mele sopra la pasta frolla, spolverate con lo zucchero e la cannella.

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, quindi aggiungete il latte e la panna, mescolate con un frullatore per amalgamare e quando il composto è bello spumoso mettetelo sopra le mele.

Mettete in forno a 180 centigradi e cuocete per 45 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare la crostata di mele e quindi servitela con una pallina di gelato alla crema o un ciuffo di panna montata.

Crostata di mele e crema pasticcera, ricetta di pasticceria facile e veloce Ed ecco pronto una grande ricetta dolce, facilissima, un po’ laboriosa forse, ma senza grandi difficoltà, che si candida come dolce casalingo dell’anno!

Quale vino abbinare alla crostata di mele e crema?

Scegliamo un passito bianco di corpo, sapido e pieno di profumi speziati come l’Albana della cantina Stefano Ferrucci.

Se volete abbinare un cocktail, l’Apple Martini cade a fagiolo!

Ricetta e foto della graziosa Hiroko Kasagi, date un’occhiata al suo sito. Se siete dei produttori di olio, potrebbe spalancarvi le porte del Giappone.

Photo credits