Wine Dharma

DharMag febbraio 2018 Asiatique Thai Cuisine, il primo ristorante thailandese ad Imola: come si mangia? Ecco la nostra recensione e le foto dei piatti

Asiatique Thai Cuisine, ristorante thailandese Imola, recensione commento prezzi Asiatique Thai Cuisine, il primo ristorante thailandese di Imola: come si mangia? Ecco la nostra recensione!

Finalmente anche Imola ha un suo ristorante thailandese, ma vero, non il solito fake, questo è gestito da un vero cuoco thailandese e ve lo diciamo subito: si mangia da dio!

La cucina è quella thailandese piena di salse di pesce, di arachidi, di lemongrass e tanta passione: i piatti per fortuna non sono molti, tutto è fatto al momento e ci sono solo grandi classici. La serietà di un ristorante si vede anche dal menu: pochi piatti fatti bene con ingredienti freschi e salse originali. Anche la piccantezza è ben dosata, ci sono piatti non piccanti, piccanti e altri vulcanici, ma il menu spiega tutto, quindi se vi dicono che è molto piccante, fidatevi.

Prima di tutto la posizione: dove si sono trasferiti i mitici ragazzi dell’Asiatique Thai Cuisine, sì esatto quelli che aveva il food truck in via Selice? Piratello, di fronte al cimitero, ma non fatevi spaventare dalla location funebre, la cucina non tradisce.

Involtini thailandesi con verdure maiale zenzero, ristorante thailandese Imola Veniamo ai piatti, partiamo con i classici antipasti thailandesi e quindi involtini con verdure con salsa agrodolce, ravioli ripieni di carne di maiale e zenzero.

Tod Man Kung, polpette di gamberi fritti, ristorante thailandese Imola, piatti E poi da dovete assolutamente assaggiare i deliziosi tod man kung, ossia polpette di gamberi fritti. Tutti i piatti sono gustosi e molto bilanciati tra sapori delicati e più intensi: la qualità degli ingredienti è buona. Se volete fare un carrellata di antipasti thailandesi, potete anche ordinare, al ristorante, un assaggio di tutti i principali piatti, magari da dividere tra due persone.

Pad Thai, ristorante thailandese a Bologna i migliori ristoranti etnici in Emila Passiamo ai primi piatti e qui c’è da leccarsi i baffi con il mitico Pad Thai, cioè tagliolini di riso con frittata, arachidi salsa di tamarindo e pesce, verdure, maiale o pollo o anche vegetariani. Siamo sinceri la pulizia aromatica del piatto è splendida, i sapori sono disegnati con eleganza e i condimenti non sono mai invadenti: equilibrio perfetto.

Buono anche il Kao Pad, la stesso condimento del Pad Thai, ma con il riso.

Satay di maiale in salsa di arachidi, ristorante thailandese di Imola, piatti Passiamo ai secondi: i Muustè sono golosi, degli spiedini di maiale marinati e poi sommersi dalla salsa di arachidi, piccantini il giusto. Da provare anche i satay con salsa di arachidi piccanti, belli grintosi come gusto, ma mai troppo esagerati.

Non mancano i secondi piatti con maiale, zuppe, e manzo con zenzero e peperoncino (davvero buono), ma il piccante picchia duro e poi finiamo con la zuppa di pesce. Anche questa piccante, ma gustosa.

La lista delle bevande è spartana, ma trovate anche la birra thailandese, non malaccio.

Il locale è molto piccolo, con pochi coperti, puntano molto sull’asporto, ma se riuscite a prenotare il ristorantino è molto accogliente e ben gestito.

Il personale è gentile e premuroso, non è un vero e proprio ristorante strutturato, quindi serve un minimo di pazienza e non aspettatevi di trovare posto se non avete prenotato.

Concludendo è un ottimo posto, un ristorante che approviamo in pieno: i piatti sono di una semplicità genuina, i gusti veraci e le ricette sono filologicamente perfette, questa è la cosa più importante.

Se siete appassionati di cucina thailandese, anche Imola finalmente ha il suo ristorante thailandese ufficiale, dategli una possibilità. Un thai vero e non il solito fusion fake gestito dai cinesi, non è così scontato da trovare.

Nome: Asiatique Thai Cuisine
Dov’è: Via Emilia Ponente 21A 40026 Imola
Telefono: 348 935 4436

Photo credits