Wine Dharma

DharMag febbraio 2017 Desideria: il nuovo cocktail afrodisiaco con cioccolato, whisky, latte di cocco e crema di pistacchi

Desideria, cocktail al cioccolato e whisky con vaniglia cannella pistacchio Per il nostro speciale sul whisky, non poteva mancare un cocktail a tema. È un cocktail dolce, sfizioso, fatto con cioccolato, whisky, vaniglia e noce moscata, niente di difficile, potremmo dire un nesquik per adulti!

La particolarità di questo cocktail è la presenza del latte di cocco che lo rende cremoso e misterioso, altro piccolo tocco è dato dalla crema di pistacchi. È da un po’ che volevamo aromatizzare un cocktail con i pistacchi e allora l’abbiamo provata.

Certo il cioccolato è molto prepotente, ma il pistacchio lascia il segno e aggiunge una nota aromatica golosa.

Per il resto la base alcolica è semplice: whiskey e un goccetto di Drambuie. Bastano e avanzano per dare consistenza al drink.

Tempio del Khajuraho, tempio con statue erotiche, Kamasutra Drinkporn all'ennesima potenza Il nome in codice è Desideria cocktail, non il massimo dell’originalità, ma rende bene il clima lussurioso che sa creare questo cocktail. Ogni riferimento al capolavoro con Anna Falchi e Franco Nero è fortemente voluto. Tenetelo in considerazione se state pianificando una serata calda, in stile Kamasutra.

Ingredienti e dosi del cocktail Desideria

  • 4 cl di whisky scozzese molto torbato
  • 1 cl di Drambuie
  • 4 cl di latte di cocco
  • 1 cucchiaino di crema di pistacchio
  • 1 baccello di vaniglia
  • una puntina di cannella in polvere
  • una puntina di chiodi di garofano
  • 15 grammi di cioccolato extra fondente

Come fare il cocktail Desideria

Tagliate longitudinalmente il baccello di vaniglia e con la punta del coltello raschiate via tutto.

Scaldate in un pentolino il latte di cocco assieme alla vaniglia e alle spezie macinate sul momento, potete anche usare il latte di mandorle se il cocco non vi garba. Fiamma bassa.

Buttate dentro il cioccolato, la crema di pistacchi e fate sciogliere dolcemente, rimescolando. In mancanza di cioccolato potete usare polvere di cacao.

Versate in uno shaker colmo di ghiaccio, agitate per 15 secondi, poi versate nei bicchieri filtrando con un colino fine.

Decorate con scagliette di cioccolato a volontà e servite il cocktail D.

Whisky party!

Se vi piace il whiskey, ecco altri cocktail da provare: whiskey sour, l’Old Fashioned, Space Monkey, whiskey e cola Chinotto sour, Irish Coffee, Mint Julep, Chucky cocktail, Sazerac, Rusty Nail, Godfather.

Photo credits