Wine Dharma

DharMag dicembre 2018 Cucina cinese fusion: gamberi in agrodolce con salsa di miele, noci e zenzero

Cucina cinese fusion, gamberi in agrodolce con salsa di miele, noci e zenzero Una delle ricette cinesi fusion più in voga e stuzzicanti del momento sono i gamberi in agrodolce con salsa di miele, noci e zenzero accompagnati da broccoli. Una ricetta facile, ma che riesce ad esaltare la dolcezza delicata dei gamberi aggiungendo spessore e un tocco tagliente per sdrammatizzare la salsa di miele.

È un piatto elegante e che si presenta molto bene, per cui se state pensando ad un antipasto o ad un secondo piatto stiloso tenetelo in considerazione, tanto tra salsa e cottura dei gamberi al massimo impiegherete 20 minuti a dir molto. E il risultato è squisito!

Non servono neanche ingredienti stani o ricercati, ma solo gamberi freschi, miele, sesamo, zenzero e un goccio di vino cinese. Se non lo avete sostituite con il mirin giapponese e se non avete neanche questo 2 cucchiai di aceto di mele vanno bene lo stesso.

Ingredienti e dosi per fare i gamberi in agrodolce con salsa di miele, noci e zenzero

Per 6 persone

  • 30 gamberi
  • 4 cm di zenzero
  • 7 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di vino cinese o mirin o aceto di mele
  • 120 grammi di noci
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe
  • 2 broccoli

Come fare i gamberi in agrodolce con salsa di miele, noci e zenzero

Lavate, sgusciate ed eviscerate i gamberi: è un lavoraccio, ma va fatto per bene, per cui mettetevi il cuore in pace e olio di gomito.

Metteteli in una ciotola e conditeli con sale, pepe, olio e i due spicchi di aglio tritati finissimi. Coprite e mettete in frigorifero a marinare per 30 minuti almeno.

Preparate subito i broccoli, lavateli e poi cuoceteli al vapore per 10 minuti, li vogliamo croccanti e non troppo mollicci. Se li cuocete troppo la vitamina K va a farsi benedire, quindi mai stracotti.

Passiamo alla salsa agrodolce al miele. Mettete il miele in una casseruola e allungate con un filo di acqua, condite con un pizzico di sale e pepe, lo zenzero tagliato a lamelle e i 3 cucchiai di vino cinese o aceto. Rimescolate e cuocete per 5 minuti a fiamma delicata.

Mettete un filo di olio in padella, buttate i gamberi, condite con il liquido di marinatura e cuocete per 2-3 minuti per lato.

Condite i gamberi con la salsa agrodolce, spadellate ancora 1 minuto per condirli e ricoprirli bene con la salsa agrodolce e poi impiattate. Aggiungete i broccoli come contorno e lasciate cadere sopra qualche noce. Attenzione alle noci: sono fondamentali, il loro gusto complesso e severo serve a smorzare la dolcezza del miele.

Finito, in meno di 20 minuti preparerete un piatto cinese gourmet facile, ma dal gusto favoloso.

Quale vino abbinare ai gamberi in agrodolce con salsa di miele, noci e zenzero?

Photo credits