Wine Dharma

DharMag aprile 2018 Ferrari Perlé Zero 10: recensione, commento e prezzo di uno spumante Trento DOC roccioso e grintoso

Ferrari Perlé Zero 10 recensione commento prezzo, spumante Trento DOC Il Ferrari Perlé Zero 10 spumante è un Trento DOC di un certo spessore, buono, salato, stiloso, ma mai passivo, si apre a ventaglio con una miscellanea rubiconda di profumi e la persistenza è discreta.

Nasce da un blend di varie annata di vini base: 2006, 2008 e 2009, tutto Chardonnay ovviamente. Il vino è stato affinato sia in acciaio, per esaltarne la freschezza, che in legno per favorire l’emergere di note più mature e grasse. Viene imbottigliato, fa una seconda fermentazione in bottiglia e riposa sui lieviti per 6 anni e poi grazie a dio non viene aggiunto zucchero.

Il risultato è uno spumante che ancora scalcia, adesso è disponibile il Ferrari Perlé Zero 11 spumante Trento DOC, ma sinceramente un po’ di riposo in cantina gli ha fatto bene. Ha trovato un equilibrio più naturale, la lama della sapidità è ancora tagliente e non lascia spazio a tentennamenti molli, tuttavia la ricchezza aromatica del frutto, del burro e dei lieviti aggiungono un tocco assai piacevole. Arrotondano, senza diminuire la carica sgarbata e sprezzante. Non che sia uno spumante duro e puro o naturale, ma almeno è prodotto che mostra carattere. Diciamo che è un Giulio Ferrari Riserva del Fondatore meno intenso, ma la direzione verso cui vuole andare è quella.

Il bouquet del Ferrari Perlé Zero 10

Naso vario e ampio che va dalla polpa gialla al rosmarino e altre erbe aromatiche, ananas, pinoli, cioccolato bianco, confetti, i classici richiami da pasticceria, crema, e finale di fiori. Il ritmo è serrato, pulito. Non si scompone mai.

Il sapore del Ferrari Perlé Zero 10

In bocca è salato, mentolato, gli strati di sapori si alternano con precisione, non ci sono sorprese, taglia, ma non morde, è domato. La struttura è discreta, non si tira indietro, la freschezza è ancora vispa, i toni evoluti da Chardonnay burroso ci sono in lontananza. Si mantiene dritto, floreale, abbastanza elegante. Non male.

Non è il Giulio Ferrari

Prezzo del Ferrari Perlé Zero 10

46-52 euro, un po’ alto.

Abbinamenti consigliati per il Ferrari Perlé Zero 10

Tortelli ricotta e spinaci con burro e salvia, quale vino abbinare Trentodoc Non solo il banale pesce, ma anche cucine orientali: con questa sapidità è in grado di tenere a bada piatti piccanti thai, cinesi, indiani.

Photo credits