Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag aprile 2017 Chucky cocktail: un nuovo e rinfrescante drink che vi farà venire i brividi!

Chucky cocktail, cocktail di Pasqua leggeri e rinfrescanti, cocktail chinotto Chucky è il nostro nuovo cocktail pasquale, semplice e bricconcello come la simpatica bambola assassina.

È un drink sparkling molto facile, lo potete preparare direttamente nel bicchiere, ma vi avvertiamo: è pericolosamente affascinante e dà dipendenza. Soprattutto se vi piacciono i cocktail dissetanti e diretti…

Vediamo gli ingredienti: chinotto, whisky, succo di tamarindo e qualche goccia di china.

Aggiungete tanto ghiaccio e bevete il cocktail Chucky come aperitivo, come dopo cena ritemprante.

Succo di tamarindo tailandese, ricette cocktail con tamarindo e chinotto Detto così forse non sembra, ma il Chucky è un cocktail dalla precisione aromatica proctologica, credibile, il chinotto è misterioso e leggermente smoky, il rye è avvolgente e smoky pure lui, il tamarindo rinfresca con un tocco esotico e la china spezza con un alone erbaceo che non ammette repliche.

Insomma, non potete esimervi dal provarlo.

Attenzione alle dosi, il chinotto è sì amarognolo, ma in giro ci sono bevande con un grado zuccherino pazzesco, fate qualche prova e scegliete con cura. Altrimenti diventa stucchevole.

Buona Pasqua!

Ingredienti e dosi del cocktail Chucky

  • 4 cl di rye whiskey
  • 8 cl di chinotto
  • 2 cl di succo di tamarindo
  • 3 gocce di China
  • ghiaccio

Come fare il cocktail Chucky

Niente shaker. Riempite un old fashioned con del ghiaccio, versate il rye, il tamarindo e le gocce di China.

Chucky cocktail, nuovi cocktail 2017 con rye whiskey chinotto tamarindo e china Mescolate delicatamente e poi aggiungete il chinotto a piacere.

Se vi piacciono i cocktail sparkling, ecco qualche altra ricetta da provare: Spritz, Hugo, cocktail Pino, Negroni Sbagliato, cocktail Champagne, Kir Royal, French 75.

Photo credits