Wine Dharma

DharMag aprile 2016 Spiedini di carne con zucchine, funghi e pomodorini: evviva il barbecue di Primavera!

Spiedini di carne con verdure funghi e pomodorini, ricetta barbecue Se controllate sul nostro sito troverete forse una decina di ricette degli spiedini. Ce ne sono di tutti i tipi: di pollo, di pesce, marinati nel buttermilk, shish kebab di agnello alla turca, conditi con il cumino, ma in onore della Primavera vogliamo proporvi gli spiedini di carne con funghi e verdure.

Diciamo che anche a livello visivo e cromatico sono stupendi, ma aspettate di addentarli e allora sì che scoprirete il paradiso della griglia!

Bene, non ci sono particolari consigli per questi spiedini di carne: marinatura leggera con tequila e cumino, qualche funghetto e verdure di stagione a volontà.

Come salsa di accompagnamento potete servire un sempreverde tzatziki e come contorno qualche asparago alla griglia.

In meno di 1 ora preparerete un barbecue da paura e gli spiedini perfetti!

Ingredienti per gli spiedini di carne di Primavera

Per 10 spiedini

  • 600 grammi di polpa di manzo: spinacino, flat iron steak (copertina di spalla), controfiletto
  • 1 bicchiere di tequila
  • 1/2 bicchiere di olio
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di cumino
  • pepe
  • 4 zucchine
  • 30 funghi champignon
  • 30 piccoli pomodorini ciliegino
  • 2 cipolle bianche
  • 3 zucchine gialle per un tocco speciale di colore
  • 600 grammi di asparagi per il contorno

Come preparare gli spiedini di carne perfetti

Partiamo dalla carne, tagliatela a cubetti di 2 cm di lato, condite con pepe, il succo di 1 lime, 1 bicchiere di tequila e mezzo bicchiere di olio. Mettete in frigorifero in una ciotola coperta per 2 ore.

Lavate e tagliate le verdure a tocchettini di 2 cm di lato, i champignon potete lasciarli interi a tagliati a metà al massimo. Una volta che avrete tagliato tutto, condite con olio, sale e pepe.

Tirate fuori la carne 30 minuti prima di grigliare. Accendete il barbecue, cottura diretta, ma lasciate una parte senza braci, vicino al bordo della griglia, dove lascerete riposare qualche minuto gli spiedini, tutto molto easy.

Asciugate la carne con carta da cucina, poi iniziate a fare gli spiedini, alternando i pezzi di carne alla verdure, ai funghi e alla cipolla.

Se usate i bastoncini di legno, lasciateli immersi in acqua ghiacciata per almeno 1 ora, altrimenti sfidate la sorte con i gli spiedi di ferro, pratici e velocissimi da usare, ma occhio a non infilzarvi i polpastrelli!

Quando gli spiedini sono pronti cuoceteli a calore diretto per 3-4 minuti per lato, (assieme agli asparagi), lasciateli riposare un paio di minuti nella zona più esterna del barbecue con il coperchio chiuso, poi serviteli con tzatziki a volontà!

Quale vino abbinare agli spiedini di carne, funghi, zucchine e pomodorini?

Scegliamo i tannini fini, ma possenti di una grande vino come il Sagrantino della cantina Scacciadiavoli.

Se volete abbinare un cocktail, ricordate che la Caipirinha è nata per allietare ogni grigliata di carne!

Photo credits