Wine Dharma

DharMag aprile 2015 Tutto sulla pasta: la regina della cucina italiana

Pasta ripiena. Le migliori ricette dei grandi chef stellati. Ricette con pasta. Lo speciale di aprile sarà tutto delicato alla pasta: uno dei simboli della cucina italiana, l’elemento che contraddistingue in maniera più netta e goduriosa il nostro modo di fare cucina e di nutrirci.

Pasta è un termine molto ampio e generico che si riferisce ad un impasto di farina e acqua, ma sappiamo bene che c’è pasta e Pasta. Pasta fresca e pasta secca, pasta ripiena e semplici fettuccine. Pensate solo a quante varianti di lasagne al forno esistono: napoletane, bolognesi, abruzzesi. Ma anche gli gnocchi sono pasta, anzi sono i progenitori della pasta come la intendiamo oggi, per cui preparatevi perché non abbiamo mai sfornato così tante ricette in un solo mese!

La pasta ha origini antiche, già gli antichi Egizi preparavano pasta lievitata con semplice farina e acqua, ma è con i Romani che si assiste ad una nascita di nuovi formati e alle prime ricette vere e proprie.

Solo nel medioevo con il fiorire dei ricettari la pasta diventa alimento comune, anche se rimane limitato al desco delle classi meno abbienti.

Pasta fresca dei grandi chef. Tortelli con asparagi Le migliori ricette di pasta Per nobili e potentati, durante medioevo e rinascimento la pasta rimarrà un alimento secondario, decorativo, per abbellire piatti con cascate e nidi di pasta o fontane da cui spuntano volatili arrostiti e pregiati pesci.

Ben diversa la rappresentazione del paese di Bengodi che ci offre il Boccaccio quando ci parla di montagne di pasta: et eraui una montagna di formaggio Parmigiano grattugiato, sopra la quale stauan genti che niuna altra cosa fecevan, che fare maccheroni, e raviuoli, e cuocergli in brodo di capponi, e poi gli gittauan quindi giù, e chi più ne pigliaua, più se n’aveva.

Ma è proprio nel rinascimento che la pasta si trasforma e grazie alle svariate influenze orientali, all’uso di spezie, ma anche ingredienti poveri come zucche, patate e castagne, che si assiste ad una contaminazione che renderà unica la cucina italiana.

Tortelli alla mantovana. Pasta ripiena. Le migliori ricette di pasta italiana. L’esempio più eclatante sono i tortelli alla mantovana, un piatto che unisce l’umiltà della zucca all’eleganza di spezie e mostarda: un gioiello della cucina rinascimentale che ancora oggi delizia i nostri palati.

Il bello della pasta è la sua capacità di adattamento sia all’ambiente che alle tradizioni, ogni regione ha almeno un pasta da vantare, un’invenzione, una variante, una vessillo da mostrare sul campo.

Partiremo con alcune ricetta stagionali che prevedono le spugnole, dei piccoli funghi che nascono alla fine di marzo e ci accompagnano per tutto aprile. E se dici spugnole, il secondo pensiero va agli asparagi che finalmente stanno raggiungendo prezzi umani, quindi approfittiamone per preparare mille e più piatti della nostra pasta preferita!

Ah, quasi dimenticavo, il cocktail del mese è una Sangria bianca a base di prosecco, aromatizzata con fragole e menta, da provare con questo caldo che incalza.

Photo credits